FANDOM


Reach

Il pianeta Reach, principale colonia umana per le forze armate

L'Amministrazione Militare Coloniale venne creata dal Governo Unito della Terra nei primi anni del XXIV (24°) secolo. La sua missione originaria era servire da corpo di controllo per le navi e le forze di terra dell'UNSC riassegnate alle operazioni di difesa delle colonie. Tuttavia, con gli anni, venne gradualmente usurpata dall'UNSC.

Lo Statuto Originario

Il servizio coloniale era essenzialmente una funzione cerimoniale intesa a placare le paure di pirati e predoni provate dagli abitanti di quei mondi, dunque l'UNSC pensò che un comando separato, il CMA, sarebbe stato sufficiente ad amministrare queste attivita meno importanti. Al tempo, NAVCOM e UNICOM ritenevano che le proprie risorse fossero meglio spese in attività all'interno del sistema di Sol. Quando le colonie si diffusero e divennero vitali, NAVCOM e UNICOM tentarono di sciogliere il CMA e di usurpare il suo ruolo in più occasioni, ma il comando coloniale era irremovibile dalla protezione del proprio quartiere. Il loro statuto (approvato dall'UNSC) lasciava poco spazio per le manovre esterne. Anche così, nel 2400 NAVCOM e UNICOM operavano attorno alle Colonie Interne accanto al CMA.

Il CMA e Le Colonie Esterne

In risposta alle ingerenze di NAVCOM e UNICOM, il CMA rese le colonie esterne sue province e tese ad assegnare il grosso delle forze alla periferia e ai mondi di confine. Attinsero gran parte delle reclute delle colonie e i loro soldati si consideravano spesso degli uomini di fanteria, più impavidi e avventurosi delle loro controparti nell'UNSC. Col diffondersi dell'umanità nel Braccio d'Orione, il CMA fu in prima linea e aiutò a colonizzare nuovi pianeti, proteggendo i cittadini dall'illegalità nelle aree scarsamente popolate.

Alleanze Divise

Nei tardi anni del 2400, iniziò a propagarsi la guerra attraverso le colonie e cominciarono a svilupparsi delle tensioni nella gerarchia militare. I soldati del CMA tendevano a simpatizzare con i problemi dei coloni, mentre NAVCOM e UNICOM erano più leali alla Terra. Il lancio da parte del CMA del Progetto ORION, nel 2492, destò non poca preocupazione, dato che il suo intento era di sviluppare una serie di soldati più resistenti e abili, in grado di gestire meglio le difficoltà del servizio sulle colonie.

L'ascesa del NAVCOM e dell'UNICOM

Dopo la perdita dei contatti con Harvest, il CMA inviò una nave, la Argo, a indagare. Fu sempre un gruppo da battaglia del CMA a seguire l'Argo, quando la nave non fece rapporto. Tuttavia, una volta ricevuto il messaggio dei Covenant, tutte le forze di combattimnto del CMA vennero immediatamente poste sotto il controllo del NAVCOM e UNICOM "per tutta la durata della crisi". Questa riassegnazione diventò a tutti gli effetti permanente col perdurare della guerra contro i Covenant, e nel 2552 l'Amministrazione Militare Coloniale era ridotta a poco più di una flotta di navi-boa ausiliarie per la navigazione e a remoti depositi di carburante, gestiti da veterani feriti e da riformati del servizio sul campo.

Dopoguerra

Si presume che dopo la fine della Guerra e il ritorno delle ribellioni nelle colonie, il CMA sia ritornato a controllare le colonie, così come l'UNSC ebbe riconsegnato il potere al Governo Unificato della Terra. Tuttavia, nel caso del CMA, è probabile che vi siano degli attriti fra i Comandi di Terra e Navali e il CMA.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale