FANDOM


Quote blu1 Questo è un prototipo di Bomba NOVA, formata da nove testate a fusione racchiuse in un guscio in triteride di litio. La detonazione produce una pressione e una densità pari a quelle di una stella di neutroni aumentando di cento volte la reazione termonucleare. Parla il vice ammiraglio Danforth Whitcomb, temporaneamente al comando della base militare UNSC di Reach. Per i mostri Covenant che potrebbero essere in ascolto, avete pochi secondi per pregare i vostri maledetti dèi pagani. Divertitevi all'inferno. Quote blu2

~ La registrazione del Vice Ammiraglio Danforth Whitcomb sulla Bomba NOVA, poco prima che sia attivata nello spazio adiacente al pianeta Esultanza Gioiosa

La Bomba Nova è l'arma più potente in possesso dell'UNSC; è stata fatta esplodere dal Grunt Kwassass su una nave Covenant attorno a Esultanza Gioiosa, causando la distruzione della flotta covenant in orbita e devastando buona parte della superficie del pianeta. Se la bomba si fosse trovata sulla superficie probabilmente avrebbe distrutto l'intero pianeta.

Storia

La bomba NOVA è un gruppo di nove testate nucleari racchiuse in un involucro di triteride litio.

Quando le testate vengono attivate, l'armatura collassa su se stessa, centuplicando la potenza distruttiva. Questo dà alla Bomba NOVA una potenza senza precedenti. Per la sua capacità di distruggere un pianeta si è guadagnata il soprannome di "Planet-Killer".

Va notato che quando una bomba è stata fatta esplodere nel mezzo di una flotta Covenant vicino a un pianeta, ha bruciato tutta la superficie e mandato in frantumi una luna oltre ovviamente a vaporizzare completamente ogni nave nei pressi del pianeta quindi la flotta dell'incorruttibile. Ulteriori analisi dettagliate sulla potenza di questa bomba non sono ancora state menzionate nella serie Halo, ma si sa che è l'arma più distruttiva in arsenale dell'UNSC.

Teoria

La potenza esplosiva della NOVA impoverisce rapidamente a causa della mancanza di particelle o di atmosfera attorno ad essa, quando è fatta esplodere nello spazio. Questo si traduce in un rilascio molto più rapido di energia, con la possibilità di moltiplicare ulteriormente i suoi danni alle navi, pianeti, lune, e altri oggetti celesti a causa della mancanza di energia assorbita dalle particelle nello spazio.

Tuttavia, se fatto esplodere all'interno di un pianeta, una parte sul totale di energia generata si disperderebbero nell'atmosfera. La densità e la composizione dell 'atmosfera sono i più grandi fattori che contribuiscono nel determinare quanta energia si disperde. Anche se la potenza della bomba NOVA non è menzionata nel libro, può essere calcolata:

Ipotesi: la luna è 2 km, e la bomba NOVA è solo a 5.000 km di distanza.

Applicare la legge dell'inverso del quadrato: Sorgente Energia / (4 * Pi * R 2) il raggio è la distanza dalla sorgente alla gamma.

x / (4 * 3,14195 ... * 5.000 2) = 4 Megatoni per chilometro quadrato di 2 km frammento di una luna che richiede 8 Megatoni ad essere frammentato.

x = 1.2 Petatoni.

Alcuni possono trovare questo rendimento difficile da raggiungere per un dispositivo di fusione, ma gli effetti indicati per il pianeta e la luna vicina richiedono potenza esplosiva di questa portata.

Curiosità

  • La bomba NOVA è stata una bomba menzionata nel romanzo Starship Troopers, in cui è descritta come "una bomba in grado di dividere un pianeta in due." È probabile che questo abbia ispirato l'ordignio presente nell'universo di Halo.
  • Apparsa per la prima volta in Halo: I Fantasmi di Onyx, è nominata anche in Halo: primo attacco
  • La bomba potrebbe prendere il nome da una nova, cataclisma nel quale una stella esplode, lasciando, di fatto, una stella costituita da neutroni e provocando un'esplosione immensa.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale