Fandom

Halopedia

Capsula Orbitale HEV

2 366pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Discussione10 Condividi
Capsula Orbitale HEV
HEV o SOEIV.jpg

Informazioni di produzione

Modello HEV
Classe Capsula di lancio Orbitale

Specifiche tecniche

Lunghezza 2,7m
Altezza 5,5m
Velocità massima Caduta libera
Scudo Nessuno
Armamento Nessuno
Equipaggio 1 occupante

Utilizzo

Era Guerra Umani-Covenant
Ruolo Schieramento truppe in territori ostili
Tipo Veicolo UNSC
[Fonte]


Gli HEV (Human Entry Vehicle) sono delle capsule utilizzate dall'UNSC per dispiegare squadre di incursori scelti direttamente dall'orbita, e sono la controparte umana dei POD a inserimento orbitale degli Elite.

Operazione

In uso per quasi tre decenni, i SOEIV (nome inglese completo dell'HEV) consentivano il rapido dispiegamento di truppe d'assalto di terra direttamente sull'obiettivo. I loro profili più piccoli li resero più difficili da distruggere con il fuoco difensivo rispetto alle convenzionali navette da sbarco Pelican. Ogni HEV porta il nome del soldato all'interno; forse per identificare l'occupante dell'infelice veicolo andato distrutto. I SOEIV sono comunemente associati ai soldati ODST, anche se anche le Forze Speciali UNSC e gli SPARTAN-II li utilizzano comunemente.

Dispiegamento

Il soldato entra nel SOEIV e chiude lo sportello. Il portellone è fornito di vari schermi che danno al soldato informazioni rilevanti sull'operazione in corso, oltre a fornire un collegamento tra tutti i membri della squadra durante la discesa.

30 secondi dopo lo stacco dalla nave/stazione spaziale, i razzi di discesa del SOEIV entrano velocemente in funzione per rallentare la discesa. Il SOEIV è tarato per stabilizzarsi in posizione verticale ma non sempre questo avviene. L'HEV ha limitate capacità di manovra, utilizzate principalmente per evitare il fuoco antiaereo. Tuttavia, se è presente fuoco antiaereo, è quasi una certezza matematica che alcune porzioni andranno perse. Un SOEIV è composto di strati di titanio-A, lamina di piombo, e una "pelle" di ceramica. La pelle brucia durante l'entrata in atmosfera, proteggendo il resto del pod e il suo occupante dal calore. La lamina di piombo invece serve per contribuire alla corazzatura del veicolo e per sostituire la pelle di ceramica una volta che questa è bruciata. Tuttavia, come la pelle di ceramica brucia l'aria all'interno del baccello diviene incredibilmente calda, e se la pelle corazzata che copre il pod è danneggiata, la sua entrata in atmosfera ha una tendenza a fallire clamorosamente.

Dopo che il SOEIV è penetrato nell'atmosfera, ad un'altitudine di 3.000 piedi, i pannelli superiori si aprono e formano una sorta di paracadute, rallentando la sua discesa. A circa 50 metri dal suolo, il computer attiva i razzi frenanti, rallentando ulteriormente il pod, consentendo un atterraggio sicuro anche se un pò brusco.

Capacità

Interno capsulsa HEV.PNG

Strumentazioni interne degli HEV

Ogni SOEIV contiene un numero variabile di armi e munizioni, razioni di cibo e acqua, una radio, e può essere utilizzato come ricovero se necessario. Alcune varianti di SOEIV sono modificate per sganciare rifornimenti alle forze di terra, che vanno da armi e munizioni, ai piccoli i veicoli leggeri, e perfino ad un Testata nucleare Shiva.

Il SOEIV dispone di un serbatoio supplementare di combustibile per i razzi, che non viene utilizzato nella discesa, ma è utilizzato per lo spostamento in una posizione diversa se il veicolo è in qualche modo fuori bersaglio o si trova in una posizione pericolosa o indesiderata. Il pod, tuttavia, deve essere in posizione verticale per decollare.

Questa funzione sembra essere trascurata in molti casi, durante i giochi, soprattutto in Halo 3: ODST.

Altre versioni

Un miglioramento del SOEIV è stato il LRSP (Long Range Stealth Pod) e che è entrato in servizio nel 2545. Le differenze coi normali pod HEV stanno nel fatto che, oltre ai vari strati in lamina di piombo e titanio-A, è stata aggiunto un rivestimento Stealth ablativo. Inoltre queste capsule possono essere lanciate nell'iperspazio. Questo pod è stato utilizzato per trasportare un intero battaglione di SPARTAN-III durante l'Operazione TORPEDO.

Apparizioni

L'HEV fa la sua prima apparizione in Halo 2 nella missione Delta Halo. Sono anche brevemente visti in Halo 3.  In Halo Wars,  l'HEV è una delle abilità speciali utilizzabili dal Capitano Cutter per dispiegare squadre di ODST in battaglia. Gli HEV non fanno la loro comparsa in Halo: Combat Evolved , ma sono citati in Halo: The Flood.

L'HEV svolge il suo ruolo più importante in Halo 3: ODST, in cui il suo design è stato completamente rivisto.

Curiosità

  • In Halo 3: ODST, l'UNSC intendeva abbordare con delle capsule SOEIV il Trasporto d'Assalto del profeta del Rimorso sfondandone lo scafo.
  • I SOEIV sono i protagonisti in Halo 3: ODST, in cui faremo l'esperienza di uno sbarco dentro uno di questi veicoli.
  • Nel presente, il Unites States Defense Advanced Research Projects Agency (DARPA), sta attualmente lavorando sul progetto SUSTAIN, nome in codice HotEagle. L'idea di base è quella di avere Marines lanciati nello spazio sub-orbitale per poi rientrare in qualsiasi regione del pianeta in meno di quattro ore. Le specifiche non sono ancora state rivelate al pubblico.
  • In Halo Wars, il Capitano Cutter consente di lanciare un'intera squadra di ODST in un unico pod. Questa incoerenza non deve essere considerata come canonica, in quanto è senza dubbio applicata per rafforzare il gameplay, in quanto l'arrivo individuale di ogni singolo SOEIV avrebbe la caratteristica di essere troppo lento per l'applicazione pratica. È possibile, tuttavia, che lo Spirit of Fire usi speciali pod per lanciare l'intera squadra in un unico punto. Questa, naturalmente, è solo una speculazione e deve ancora essere confermata.
  • Ci sono alcune modifiche da Halo 2 e 3 e Halo 3: ODST, come i due schermi interni o i vetri sul portello.

Galleria

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale