FANDOM



Clarity of Faith
Clarity of Faith

Informazioni di produzione

Classe Trasporto d'Assalto
Flotta Seconda Flotta Omogenea Chiarezza

Specifiche tecniche

Lunghezza 5346 m
Larghezza 862 m
Altezza 700 m
Unità di propulsione Reattori al plasma covenant
Armamento 1 Bocca di Vetrificazione

5 Proiettore d'Energia
Lanciasiluri al plasma
Torrette a Impulsi

Contenuto

Equipaggio Elite Zelota Comandante di Nave:

Vice Comandante:

Elite

Grunt Minori:

Grunt

Storia

Prima comparsa Mentre inseguiva la UNSC Long Time Coming
Distruzione Con la UNSC Long Time Coming su una luna sconosciuta
Battaglie combattute Contro la UNSC Long Time Coming

La Clarity of Faith era un Trasporto d'Assalto comandato dall'Elite Zelota Comandante di Nave Thon 'Talamee e dal Vice Comandante Reff 'Talamee.[1]

Storia

La sua prima apparizione è da collocarsi tre settimane prima della Operazione: BLOWBACK. La nave, mentre stava inseguendo la nave UNSC Long Time Coming nell'Iperspazio, fu gravemente danneggiata dalla Installazione di Linea 1-4 e si schiantò su una luna senza nome. Si salvarono solo pochi covenant, che esplorarono il satellite scoprendo così alcune reliqiue dei Precursori.

Fonti

  1. Halo: Blood Line ep. 1

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale