FANDOM


Cortana Bozza
Questo articolo è una bozza!

Questo articolo dev'essere sviluppato, ma puoi aiutarci a modificarlo.

Lavori in Corso Questa pagina necessita una profonda manutenzione sintattica, morfologica e/o ortografica.

Puoi migliorare questo articolo revisionandolo per intero e renderlo conforme alle norme della wiki.

La Corvetta UNSC è una nave da guerra leggera della Marina UNSC. Le sue sotto-classi sono la Corvetta Pattugliatore, la Corvetta Classe Mako e le corvette Prowler UNSC.

Caratteristiche

La corvetta è la più piccola classe di navi della Marina UNSC, e non ingaggiano mai battaglia. Le corvette pattugliatore possiedono un hangar in grado di contenere una sola Navetta SKT-13, sostanziamente una versione più grande della navetta di salvataggio Bumblebee usata per trasportare materiale e personale verso navi o altri luoghi. Le corvette sono conosciute come le più veloci navi in possesso alla Marina UNSC. Come la maggior parte delle altre navi ha la capacità viaggiare nell'Iperspazio, e posseggono delle Camere Criogeniche.

Sono lunghe dai 147 ai 164 metri.[1]

La Corvette clase Mako, era molto utile insieme alla Corvette Pattugliatore, per dare la caccia ai ribelli e come dice il nome, per  pattugliare i sistemi stellari.

Non sono mai stati usati in battaglia per via della loro grandezza, delle loro corazze e dei loro armamenti molto ridotti.

Le classi dei Prowler UNSC  invece, si suddivono anche loro in alcune sottoclassi, ma tutte sono usate per aggirare le linee nemiche e fornire informazioni al comando centrale. 

Le classi di prowler sono 4: Subprowler classe Black CatVascello stealth classe ChiropteraProwler pesante classe Sahara e Incrociatore Stealth.

Storia

Nell'UNSC, la Corvette classe Mako , era un tempo molto popolare grazie alle sue dimensioni molto ridotte, ma ora è considerata fuori servizio a causa dei costi di manutenzione per una nave della sua stazza.

Delle classi dei Prowler UNSC invece, ne sono rimaste in servizio solo 2 di 4 che parteciparono alla Guerra Umani-Covenant e al dopoguerra.

Tutto questo è stato possibile grazie soprattutto ad un numero considerevole di software di monitoraggio che permetteva la codifica delle trasmissioni nemiche, ad un arsenale nucleare sorprendentemente efficace contro vascelli Covenant ignari e la possibilità di occultarsi aggirando quindi le linee nemiche.

Corvette conosciute

Fonti

  1. Immagine in scala delle navi UNSC e Covenant

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale