Fandom

Halopedia

Flood

2 361pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione25 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Lavori in Corso.jpg Questa pagina necessita una profonda manutenzione sintattica, morfologica e/o ortografica.

Puoi migliorare questo articolo revisionandolo per intero e renderlo conforme alle norme della wiki.

Flood
(Inferi redivivus)
Una tipica forma Flood, come raffigurato nel Bestiario.
Panoramica
Pianeta natale

Origine sconosciuta, extragalattica (su G617 g è avvenuto il primo contatto dei Precursori)

Altezza media

Variabile (dipende dall'ospite)

Peso medio

Variabile (dipende dall'ospite)

Individui famosi

Altre nomenclature

[Fonte]


Quote blu1.png Ho sconfitto flotte di migliaia, ho consumato una galassia di carne, mente e ossa! Quote blu2.png

~ Mente Suprema

I Flood (traduzione dall'inglese "diluvio"; dal latino Inferi redivivus che significa "la morte reincarnata") sono una specie di organismi parassitari senzienti altamente virulenti, che si riproducono e crescono attraverso il consumo forme di vita senziente con biomassa e capacità cognitiva sufficiente.

I Flood sono responsabili di aver consumato la maggior parte della vita senziente nella galassia durante i 300 anni della guerra Precursori-Flood. Sono la fazione più variabile della trilogia, in quanto possono infettare e trasformare in forme di combattimento sia esseri umani che Covenant. Essi sono considerati come la più grande minaccia per l'esistenza della vita e per la biodiversità della Via Lattea.

Biologia

Forme Infettive Halo 3.jpg

Gruppo di Forme Infettive Flood in attesa di una preda

Il Flood è un'anomalia nella biologia conosciuta a tutti, e la sua modalità di crescita e riproduzione lo rende incompatibile con qualsiasi ecosistema naturale. È estremamente adattabile e ha la capacità di infettare le vittime e prendere il controllo del loro corpo, per soddisfare le esigenze della specie.

Capaci di sopravvivere in ambienti estremi che vanno da -75°C a 53°C, i Flood possono sopportare i climi più rigidi di tutti i pianeti colonizzati. Inoltre, al fine rendere la propria condizione di vita ideale, alterano l'ambiente circostante per soddisfare meglio le proprie esigenze. Sembrano tuttavia prosperare di più in zone calde e umide, quindi i modelli climatici estremamente freddi nei pressi di alcune importanti zone sugli Halo potrebbero servire ad ostacolare l'infezione.

L'organismo di un Flood è costituito da cellule molto sviluppate, che si trasmettono informazioni e si coordinano come dei neuroni. Sono anche in grado flettersi e muoversi come i muscoli e possono creare qualsiasi organo corporeo necessario al parassita.

Per riprodursi e crescere nella biomassa il Flood deve infettare e assimilare altre forme di vita. Inoltre ha la capacità di infettare sia creature vive che decedute, benché il loro corpo sia intatto.

L'infezione Flood può essere effettuata in due modi:

  • Dalle forme infettive, che quando avvistano un potenziale organismo ospite tendono a saltargli al petto, la zona più esposta, per poi scavare nella cassa toracica fino a raggiungere il sistema nervoso, prendendone il controllo. Dopo di che inietta nell'ospite il Virus Flood, che altera il codice genetico della vittima e trasforma le sue cellule in materia prima, che userà in seguito per nutrirsi.
  • Dalle Spore Flood, che se inalate in quantità significative sono in grado di trasformare un organismo in una forma di combattimento. Questo processo è più lento del precedente, e le mutazioni sono meno evidenti, anche se svilupperà comunque viticci, artigli, e organi minori, come steli sensoriali.

Neurologia

Nonostante siano in grado di infettare qualsiasi organismo senziente, i Flood hanno mostrato una forte preferenza per forme di vita con elevate capacità cognitive, perché assimilandone le conoscenze possono aumentare l'intelligenza complessiva della specie. Una volta raggiunto il sistema nervoso dell'ospite, la forma infettiva sostituisce la sua conoscenza con la propria, conservando però le informazioni utili come le strategie in battaglia o le conoscenze tecniche, come l'uso delle armi. Ciononostante nessuna traccia della mente originale rimane; solo una semplicistica e primordiale voglia di assimilare altre specie dopo l'infezione.

In casi isolati, quando i Flood cercano informazioni molto specifiche da un individuo, non lo uccidono immediatamente, ma scavano nella sua mente fino a trovare le informazioni necessarie. Questo è successo nel caso del capitano Jacob Keyes.

Caratteristiche

I Flood hanno un ciclo vitale molto complesso, contagiano qualsiasi essere vivente con cui entrano in contatto rendendolo uno di loro e sono estremamente intelligenti, fatto che gli permette di imparare a utilizzare qualsiasi tipo di arma o tecnologia trovino.

Stella: G617

Gravità:1,375 G

Atmosfera: 0,9 atm [N2,O2,Ar]

Temperatura: -25° a 41° C

Struttura sociale: Socialismo Utopistico

Categoria tecnologica: 2

Livello minaccia: Grave

Peso: 144kg

Fasi dell'infezione

Le infezioni flood si dividono in 3 fasi:

  • Fase Selvaggia: Come visto in Halo:CE, dove i singoli individui comunicano attraverso feromoni e non hanno ancora una Mente Suprema (ma molte Proto-Menti Supreme);
  • Fase Interstellare: Fase in cui, comandati da una Mente Suprema molto grande, accedono a quasi tutte le tecnologie esistenti e ai sistemi stellari della galassia (Halo 3 e Halo:Origins I e II ).
  • Teoricamente esiste una fase successiva: la fase transgalattica, dove i Flood conquistano e infettano più galassie

Forme Flood

Quote blu1.png ...mi chiedo perchè stai usando delle armi cosi inadatte allo scopo, Attivatore. Quote blu2.png

~ 343 Guility Spark

Virus Flood

La forma base, invisibile. In circa un'ora trasformano l'ospite in un flood, modificando il suo codice genetico e diffondendo le proteine flood che rivestono il virus nell'organismo. Proliferano quando viene attuata la terraformazione flood, ovvero si sviluppa un ecosistema stabile per i soli flood.

Spora Flood

Queste Spore sono un insieme di virus flood regrediti che possono immediatamente ritornare allo stato di virus. Fungono anche da nutrimento alle altre forme.

Forma Profeta

Le forme profeta sono dei rari prodotti dell'infestazione. Sembra che questa forma venga infettata e incorporata direttamente in uno dei molti tentacoli di una mente suprema, conservando la voce originaria e la piena intelligenza (compreso il carattere) del profeta infettato. Come la forma da combattimento, la forma profeta condivide molto tratti fisiologici con l'organismo come era prima dell'infezione. Le si può identificare come Profeti per via della testa e, in misura minore, per il torace. I dettagli di questa infezione restano poco chiari, dato che nessun umano o Covenant ha assistito alla trasformazione di un profeta. Semplicemente può essere volontà della Mente Suprema utilizzare i Gerarchi Covenant come mezzo di divertimento e di comunicazione prima di assorbirli completamente.

Forma Infettiva

Le forme infettive sono i Flood al loro stadio iniziale: sferici, verdi, dotati di tentacoli per muoversi, questi esseri non sono più grandi di un pallone da calcio e sono piuttosto deboli. Scovano la preda con le antenne sensibili e la aggrediscono in grandi gruppi. Una volta sottomessa la vittima, si scavano un varco fra le sue carni e cominciano ad iniettare spore Flood, che trasformano l’organismo mutandolo geneticamente e ne prendono il controllo risiedendo all'interno del torace dell'infettato.

Forma da Combattimento

Flood combattimento Halo 3.jpg

Tre forme da combattimento in Halo 3

Le forme da combattimento sono i Flood più tenaci e letali: quando una forma infettiva contagia un Uomo, un Elite o un Brute, questi si trasformano: la testa diventa inutile e pende all’indietro, il torace, che contiene i centri nervosi del Flood, sviluppa antenne sensoriali, il braccio sinistro si ricopre di tentacoli che il mostro usa come potente frusta per infettare nuove creature senzienti. Questi Flood sono estremamente forti ed agili, continuano a combattere anche se orrendamente mutilati e possono utilizzare qualsiasi tipo di arma e veicolo (anche se in maniera maldestra). A difficoltà alte come Difficoltà leggendaria alcuni dispongono addirittura di armature energetiche ricaricanti e sono molto resistenti.

Forma da Trasporto

Quando una forma infettiva contagia un essere con biomassa insufficiente per diventare una forma da combattimento, si genera una forma da trasporto: queste sono creature lente e goffe, il cui dorso rigonfio è pieno di forme infettive in incubazione e gas ad alta pressione. Se si trovano vicini ad un nemico o se vengono colpiti, questi Flood esplodono danneggiando l’avversario e spargendo nei dintorni diverse forme infettive pronte ad attaccare, che però possono essere uccise subito se viene attaccata alla specie portatrice una granata, preferibilmente di origine Covenant. Apparentemente sono l’unico modo in cui i Flood si riproducono in maniera massiva oltre ai baccelli, sacche di tessuto Flood in cui si trovano in incubazione le forme infettive (possono essere viste in Halo 3 nei livelli Bloccare l'invasione e Cortana e nella mappa multigiocatore Isolamento).

Forma Pura o Mutaforma

La Forma pura non può esistere fino a quando un gruppo di flood allo stadio coordinato ha accumulato una quantità consistente di calcio dalle forme di vita ospiti, il quale viene utilizzato per realizzare una struttura adattabile alle Flood Super Cell andando a creare una potente macchina da guerra. All' inizio il loro scopo è quello di aiutare le specie infette a catturare nuovi ospiti per rinforzare la Mente Suprema. Quando ci sono un numero consistente di mutaforma le specie da combattimento vengono relegate a compiti difensivi. Si vedono solo in Halo 3 e si sono viste in 3 forme: Forma Stalker, Forma Ranged e Forma Carro. Vi sono altre forme progettate da Bungie, ma non sono mai state ufficialmente rilasciate nei videogame.

Mente Suprema

Mente Suprema 2.jpg

La mente suprema con Master Chief e Arbiter in Halo 2

Se ne conosce un solo esemplare, osservato sull'Installazione 05. È una creatura antichissima, probabilmente una forma cervello evoluta, ed è dotata di tentacoli lunghi chilometri e di una straordinaria conoscenza di Halo, dei Covenant e degli Umani, conoscenza che ha assorbito dalle centinaia di corpi che ha consumato. Controlla i Flood ed è in grado di parlare (in lingua originale si esprime in rima). In Halo 2 cattura Master Chief, Arbiter, 2401 Penitent Tangent (guardiano dell'Installazione 05) e il Profeta del Rimorso e manda Chief e Arbiter a cercare l'indice per evitare l'attivazione del 5° Halo. Successivamente si trasferisce su Alta Opera, dove viene distrutta in Halo 3 da Chief che distrugge la nave Covenant allo stesso modo della Pillar of Autumn.

Una prima vastissima Mente Suprema venne distrutta dall'attivazione degli anelli dei Precursori, che stavano per essere sottomessi data l'espansione ormai Interstellare dei Flood.

Forma Cervello

Al contrario dei suoi simili, questo Flood è incapace di muoversi. È composto da svariati corpi di vittime dalle quali attinge nutrimento e di cui riesce ad assorbire la conoscenza. In questo modo può coordinare gli attacchi degli altri Flood o prendere controllo di reti di computer tramite le terminazioni nervose dei suoi tentacoli. Una forma cervello può evolvere in una Mente Suprema.

Una forma Proto-Mente Suprema compare per un breve periodo sull'Installazione 04, dopo la fuoriuscita dei flood. Fra i corpi che la compongo, è presente purtroppo anche quello del Capitano Jacob Keyes. Questa forma è probabilmente deceduta dopo la distruzione dell'Installazione.

Forma Spartan

Forma flood Spartan.png

Spartan infetti in Halo 4

In Halo 4 i Flood non compaiono nella campagna, ma è possibile impersonare un'apposita Forma Spartan nel multiplayer, all'interno della modalità omonima dei giochi di guerra. Il loro aspetto non è tuttavia simile a quello delle comune Forme da Combattimento: non hanno alcuna forma Infettiva nel corpo, hanno un artiglio accuminato nella mano destra, gli occhi non si vedono e la bocca mostra un ghigno crudele. Come gli Spartan possono usufruire di "abilità armatura" come scatto, occultamento e visione prometeica, e possono ereditare gli scudi energetici.

Altre forme


Galleria

Fonti

  1. Halo: Primordium, pagina 40

Inoltre su Fandom

Wiki a caso