Fandom

Halopedia

Frederic-104

2 361pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Federic 104.png

Frederic 104 in Halo 4: Forward Unto Dawn

Quote blu1.png Bene, il Grande Viaggio finisce qui! Quote blu2.png

~ Fred durante il Raid sulla Terza Flotta Gloriosa Conseguenza

Frederic-104 è uno SPARTAN II dell'UNSC e uno dei 4 leader principali delle squadre SPARTAN assieme a Kurt-051, John-117 e Jerome-092. È il Comandante degli SPARTAN (Squadra Blu) con il grado di Tenente. In questo momento Fred è attualmente attivo.

Infanzia, Addestramento e Processo di Accrescimento

Come tutti gli altri SPARTAN-II, Frederic è stato rapito da agenti dell'ONI nel 2517 e addestrato da Déjà e Franklin Mendez sotto l'aspetto fisico e mentale. Combatté insieme agli altri SPARTAN solo in delle esercitazioni progettate dal Capo Mendez fino alle prime missioni ufficiali.

Durante la sua formazione, Frederic ha dimostrato rapidamente di essere uno dei candidati superiore del programma SPARTAN-II. Sia la Dr. Halsey e il Senior Chief Petty Officer Mendez lo identificarono come uno dei quattro leader emergenti, insieme a Kurt-051, Jerome-092, e John-117 Nel 2525 venne sottoposto insieme ai suoi compagni al Processo di Accrescimento, riuscendo a passare questo ultimo, difficile "Esame", il quale abbatté più di 40 suoi compagni.[1]

Battaglie di Jericho VII e Sigma Octavus IV

Fred-104 fu scelto per comandare la nuova Squadra Rossa Spartan grazie alle sue doti di Leader, dopo che l'altra fu segnata MIA e partecipò anche alla Battaglia di Sigma Octanus IV. Essendo stato l'ultimo superstite del suo team (dimostrando così le sue capacità in battaglia), fu scelto come membro della Squadra Blu dal Master Chief, John-117, insieme al quale partecipò a diverse missioni come esperto del Combattimento CQB e corpo a corpo.

Cattura di Robert Watts e Cote d'Azur

Fred fece parte della prima missione degli SPARTAN su Eridanus Secundus di rapire il Colonnello Robert Watts nel 2525 (durante questa missione non venne ferito) e poi partecipò (sotto il nome di Blu-tre) alla battaglia su Cote d'Azur.

Raid sulla Terza Flotta Gloriosa Conseguenza

Per il salvataggio della Dottoressa Halsey andò con il resto della squadra blu ad assaltare la Terza Flotta Gloriosa Conseguenza di Luro 'Taralumee armato di Laser Spartan nel 2544. Durante la battaglia persero la vita Solomon-069 e Arthur-079 e rimasero solo John-117, Fred-104 e Kelly-087, salirono a bordo della Resplendent Fervor, la nave ammiraglia della flotta.

Qui Fred combatté tenacemente contro un gruppo di Elite, armato solamente di due coltelli da battaglia. Dopo che John-117 liberò Halsey, Fred e Kelly vennero a prendere Master Chief e la dottoressa a bordo di una nave Stealth dell'ONI.

Seconda Battaglia di Reach

Dopo il sacrificio di Noble Six e della Squadra Noble su Reach, venticinque dei ventotto SPARTAN-II superstiti, tra cui anche Master Chief, vennero inviati sul Pianeta: dovevano impedire alle navi rimanenti della Flotta Particular Justice di far cadere il pianeta e dare il via libero verso la terra. Qui la squadra Blu si divise.

Il Pelican in cui gli SPARTAN si trovavano venne colpito, e così, mentre precipitava al suolo, Fred ordinò di saltare. Quattro SPARTAN-II morirono nell'impatto, ma Red-one si convinse di aver fatto la cosa giusta. Il Gruppo si diresse quindi verso ODG Facility A-331, obiettivo da proteggere. Qui vennero a conoscenza di ciò che rimaneva della Compagnia Charlie. L'Ammiraglio Withcomb richiese gli SPARTAN proprio mentre si stavano avvicinando al Generatore CAM. Fred fu obbligato a dividere la Squadra Rossa. Prese con sé Kelly-087 e Joshua-029 (Team Alfa) e si diresse verso una piattaforma d'atterraggio Covenant, mentre mandò Anton-044 e altri due SPARTAN a salvare Withcomb. Il Terzo Team (Team Delta) composto dagli SPARTAN feriti e da William-043 avrebbe assicurato una posizione alla Base CASTLE. Ciò che rimaneva degli SPARTAN rimase a combattere e difendere l'ODG Facility. La squadra di Fred decimò i nemici distruggendo la piattaforma, perdendo però Joshua, che rimase ucciso nel combattimento. Fred, in questo episodio pensò che la vita di Joshua valeva 10000 vite Covenant.

Trovandosi accerchiati, Fred dovette ordinare il ripiegamento alla Base CASTLE. Così vennero a sapere che la Dottoressa Halsey si trovava ancora nella struttura. Qui vennero visitati dalla progenitrice del Progetto SPARTAN, e si venne a sapere che Fred aveva un tendine d'Achille lacerato, tre costole incrinate e contusioni ai reni moderate. La SPARTAN più grave era però Kelly. Nella Base trovarono armi ed Equipaggiamenti tra i quali aggiornamenti delle Tute MJOLNIR e Magnum HE e Fucili da Battaglia. Subito dopo, I cinque SPARTAN vennero attaccati dai Covenant, i quali li costrinsero a distruggere la Base con l'Operazione WHITE GLOVE. Gli SPARTAN si ritrovarono intrappolati nelle caverne sotto la base per diversi giorni, finché non vennero a contatto con una Installazione dei Precursori. Qui rinvenirono il Manufatto, un Cristallo dagli strani poteri.

L'Artefatto, mandò un picco di radiazioni, che permise al Covenant di Triangolare la loro posizione. Dopo aver combattuto contro Elite, Jackal e Grunt, furono sopraffatti, e costretti alla fuga. Rimasero così intrappolati, finché John-117 e la sua Squadra di Marine non li trovarono. Dopo la Seconda Battaglia di Reach, Fred accompagnò John in un incontro con un capo dei Ribelli per chiedere una tregua.

Operazione: First Strike

Dopo essere fuggito da Reach ed essersi ricongiunto a Master Chief insieme alla sua Squadra, partecipò alla distruzione dellUnyielding Hierophant una stazione spaziale Covenant diretta sulla Terra seguita da circa cinquecento Navi Covenant. La Squadra Blu si imbarcò armata solo di una Copia di Cortana. Durante questa faticosa battaglia, la Squadra Blu perse Grace-093|SPARTAN-093, Grace, ma questo non impedì a Master Chief di far proseguire la missione e di distruggere la Nave Covenant grazie all'aiuto dell'IA Cortana.

Battaglia di Havana

Durante il lasso di tempo che precede la Battaglia di Onyx ci fu un'altra battaglia, quella di Havana. Osservando la situazione con il Fucile da Cecchino di Linda, scoprirono la presenza di uno Scarab, e di un gruppo di Marine morti. Lì vicino, un gruppo di Brute armeggiava con delle Armi Nucleari.

Prepararono un piano, secondo il quale Linda-058 avrebbe portato supporto con il suo Fucile da Cecchino, mentre Fred-104 e Will-043 avrebbero attirato lo Scarab in una trappola che gli sarebbe stata fatale. Linda guidò gli SPARTAN attraverso il Magazzino, mentre uccideva le pattuglie Brute. Fred si imbatté in un nemico, il quale riuscì quasi ad eliminarlo. Fred, allora, fece irruzione nel punto dove i Brute avevano caricato le Armi nucleari, e con il supporto di Will, li eliminò.

La Halsey richiese Fred, Linda e Will ad Onyx, e Lord Hood acconsentì. Fece preparare navi Corvette, le più veloci navi umane, ma capì che ci sarebbe voluto troppo tempo. Vicino all'ascensore, Fred notò due Cacciatorpedinieri Covenant. Fred preparò un piano molto rischioso: avrebbero dovuto catturare una Nave Covenant con l'ausilio delle FENRIS, e per di più sarebbe dovuta essere una missione molto veloce.

Dopo aver eliminato dieci Jackal e diversi Grunt, entrarono nel sistema della Nave, depressurizzando l'intero mezzo, e uccidendo quindi tutti i Covenant a bordo. Allo stesso Tempo, Will e Linda prepararono le FENRIS. Quando ebbero accesso al ponte, Fred inserì il comando dell'iperspazio e le coordinate per Onyx. Mentre l'altro cacciatorpediniere si preparava all'intercettazione. Le Armi Nucleari esplosero e annientarono la Nave Covenant, proprio mentre il Blue Team faceva entrare la loro nell'iperspazio.

Battaglia di Onyx

Gli SPARTAN-II partirono quindi per il Sistema di Onyx tramite una Nave Covenant rubata secondo il piano di Fred. Ancora non a conoscenza dell'alleanza di Thel 'Vadamee con gli umani, combatterono tenacemente (SPARTAN-II e SPARTAN-III insieme) su Onyx contro Sentinelle e Covenant, alla ricerca di un'arma in possesso ai Precursori, fino a quando Kurt-051 attivò le Testate Nucleari FENRIS distruggendo il pianeta. Egli si salvò insieme al resto della Squadra Blu, alla Squadra di SPARTAN-III e alla Dottoressa Halsey, poiché riuscì ad entrare nella Microsfera di Dyson, una sfera all'interno del pianeta che avrebbe dovuto proteggere i Precursori dall'Effetto Halo.

Venne in seguito liberato insieme alla sua squadra, capo Mendez, la Halsey e gli SPARTAN III dal mondo scudo dalla squadra Kilo-5 capitanata da Serin Osman.

Ritorna in Halo 5: Guardians, quando viene preso dal Capo con la Squadra Blu per varie missioni.

Curiosità

  • Secondo Master Chief, Fred si limitava ad arrivare secondo in tutte le gare per non attirare l'attenzione su di sè, sebbene potesse fare molto di più e quindi arrivare primo. Secondo Master Chief, Fred era quindi lo SPARTAN migliore di tutti.
  • Dopo il potenziamento Fisico, gli apparirono strane striature bianche sui capelli.
  • Fred era considerato da John-117 lo SPARTAN più equilibrato fisicamente, non troppo forte, ma nemmeno troppo debole, non troppo grosso ma neanche troppo gracile.
  • Egli, oltre ad essere l'unico SPARTAN con il grado più alto in vita, è anche l'ultimo ad aver raggiunto un grado da ufficiale (Tenente).
  • Lo SPARTAN-104 è specializzato nel combattimento corpo a corpo e nell'uso dei coltelli da combattimento. Fred durante il Raid sulla Flotta Gloriosa Conseguenza uccide 2 Elite usando semplicemente due coltelli da combattimento. Qui pronunciò la memorabile frase "Il Grande Viaggio...FINISCE QUI!"
  • Fred riapparirà nel prossimo libro di Halo, Halo: Glasslands, sotto le spoglie di co-protagonista.
  • Lo SPARTAN-104 fu il Primo umano a uccidere un Brute a mani nude su l'Unyielding Hierophant.
  • Fred, a confronto con John-117, è molto sensibile. È più umano. Un esempio sono i pensieri che ha al momento della morte del suo compagno Joshua.
  • Egli fu il terzo miglior cecchino di tutto il Programma SPARTAN-II dopo Linda-058 e Cal-141.
  • Fred ha combattuto in più di cento campagne, riportando solo ferite marginali.
  • È considerato lo Spartan più abile nel combattimento corpo a corpo.
  • Nel terzo episodio di Halo 4: Forward Unto Dawn, ad un certo punto si può notare uno Spartan II con scritto 104. È quindi Frederic-104.
  • Il suo numero 104 se non viene contato lo zero diviene 14 che è la moltiplicazione di 7 per 2. O se viene diviso per sette diventa 14,8 che se viene tolto il decimale,14 diventa divisibile per due e il risultato è 7.

Galleria

Fonti

  1. Halo: La caduta di Reach

Inoltre su Fandom

Wiki a caso