Fandom

Halopedia

Fucile Particellare delle Sentinelle

2 366pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi
Fucile Particellare delle Sentinelle
Fucile Sentinelle.png
Informazioni di produzione
Tipologia Armi a Energia Diretta
Specifiche tecniche
Capienza caricatore 100%
Selettore di fuoco Fuoco continuato
Munizione Sconosciuta
Operante Sconociuto
Precisione Alta
Gittata Alta
Utilizzo
Controparte Fucile d'assalto, Fucile al Plasma
Controarma Fucili a Pompa, Fucili di Precisione
Affiliazione Precursori / Sentinelle
[Fonte]


Il Fucile Particellare delle Sentinelle è l'unica arma utilizzata dalle sentinelle Sentinelle. Spara un raggio continuato che può raggiungere distanze considerevoli, infliggendo alti danni soprattutto agli scudi energetici e alle forme Flood, verso le quali è stato probabilmente progettato. Appare in tutti i capitoli nei quali appaiono le Sentinelle, ma è utilizzabile solo in Halo 2 e Halo 3.

Halo 2

Estremamente utile in qualsiasi livello compaia la minaccia Flood: il lungo raggio d'azione, l'assenza totale di rinculo, la precisione a dir poco impeccabile e la potenza davvero discreta, il tutto unito ad una bassa probabilità di surriscaldamento, la rendono una delle armi più potenti e talvolta temibili della campagna; l'unica pecca è la batteria di breve duata, nonostante se ne trovi in grande quantità durante la campagna. Oltre che dalle sentinelle la si vede in mano ad alcuni Elite Heretic ed è talvolta utilizzato dalle Forme da Combattimento, per cui rappresenta un pericolo soprattutto alle difficoltà più alte, nelle quali basta l'esposizione al raggio per pochi secondi per essere uccisi. Inoltre il fucile particellare è disponibile in due diverse varianti: una arancione, utilizzata dalle Sentinelle Minori, e una blu, utilizzata dalle Sentinelle Maggiori. Questa seconda variante presenta un danno leggermente maggiore ma una maggiore tendenza al surriscaldamento.

Halo 3

Appare soltanto negli ultimi quattro livelli, ma presenta un'efficacia complessiva maggiore confronto al capitolo precedente, tanto da poter eliminare un Brute in pochi secondi. La portata e la precisione sono rimaste invariate, mentre la capienza è stata ridotta, il surriscaldamento avviene più velocemente e la variante blu è stata eliminata. Non si rivela particolarmente efficace contro Grunt e Jackal, ma è una buona alternativa al Fucile d'assalto. Nelle varianti base del multigiocatore non compare, probabilmente a causa della eccessiva efficacia contro gli Spartan, ma può essere posizionato nella Fucina.

Halo 4

Sebbene non utilizzabile del giocatore quest'arma appare anche in Halo 4, nel quale viene utilizzato dalle Sentinelle contro i nemici ma mai contro il giocatore, motivo per il quale non si conosce il danno effettivo. Ve n'è anche una tipologia utilizzata dalle Torrette Particellari, con un danno piuttosto elevato.

Varianti

  • arancio: usato dalle Sentinelle Minori, infligge danni trascurabili
  • azzurro: usato dalle Sentinelle Maggiori, e anche dagli Enforcer se vengono distrutte tutte le loro altre armi, infligge danni considerevoli.
  • blu: usato dalle Torrette Automatiche, infligge danni elevati.[1]
  • oro: usato dalle Sentinelle di Onyx, infligge danni molto elevati, abbastanza da distruggere uno Spartan-III[2]
  • rosso: usato dai Guardiani, infligge danni estremi, un attimo di esposizione annulla gli scudi di una Mark VI e degli Elite, ignoti, ma presumibilmente devastanti, gli effetti ad una esposizione prolungata.[1]

Fonti

  1. 1,0 1,1 Halo 3
  2. Halo: I Fantasmi di Onyx


Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale