FANDOM


Gravesite (Tomba) è l'ultimo video della campagna pubblicitaria Believe. Girato come un documentario, il trailer live-action vede il Tenente Niraj Shah, veterano della battaglia di Nuova Mombasa, raccontare gli eventi dello scontro e della morte di Master Chief, esattamente nello stesso luogo in cui 43 anni prima era stato sparso tanto sangue.

Intervista

Gravesite

Niraj Sahan racconta.

Il veterano cammina in una valle collinare, metà del suo volto è orribilmente deturpato da ustioni da plasma.

Narratore: Per la prima volta dopo 43 anni il Tenente Shah ritorna nel luogo della battaglia.

Shah raccoglie un arrugginito bossolo di grosso calibro da terra.

Narratore: "Cos'è quello?"

T. Shah: "La cartuccia di un Fucile da cecchino..."

Narratore: "Incredibile, ci sono ancora così tanti resti in questa zona... Dove si trova la tomba di Master Chief?"

T. Shah: "Non penso che qualcuno la sappia davvero. Ci fu una cerimonia funebre 5 anni fa, laggiù (indica un punto oltre le colline), ma si trattò solo di un gesto simbolico. La tomba era vuota."

Narratore: "Perché la tomba era vuota?"

T. Shah: "Nessuno Spartan poteva essere dichiarato KIA (ucciso in azione). Potevano solo essere dichiarati MIA (dispersi in azione). Così si poteva dire che nessuno Spartan fosse mai morto in combattimento; la cerimonia fu più un tributo che un vero e proprio funerale..."

Narratore: "Non sembra un gran ché..."

T. Shah: "Chief una volta mi ha detto che nessun soldato dovrebbe essere onorato per aver fatto il suo dovere."

Narratore: "E lei ci crede?"

T. Shah: "Ci credevo, e ci credo ancora."

Il trailer si conclude con la scritta "Believe" (Credere)

Incongruenze

Dal racconto di Niraj aggiunto al corto di Believe: Il Monumento a John-117 si intende una morte di Master Chief reale, e diversa da quella presunta che noi conosciamo: lo staff di Believe infatti non era a conoscenza della trama di Halo 3, ed immaginò quindi un'ipotetica battaglia di Nuova Mombasa nella quale Master Chief veniva catturato dai Brute e il suo corpo mostrato ai soldati umani per indurli a perdere ogni speranza.

Curiosità

  • Niraj Sahan ha delle ustioni che coprono buona parte del suo volto: non si tratta di un trucco, l'attore che lo interpreta se le procurò in Vietnam quando rimase bruciato dalle bombe al Napalm.

Pagine Correlate

Link Correlati

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale