Fandom

Halopedia

Guerra Civile Covenant

2 366pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi
Alta3.jpg

La Guerra Civile Covenant è una scissione avvenuta all'interno dell'alleanza aliena alla fine del 2552.

Ragioni

La principale causa della guerra civile fu la rivalità fra Elite e Brute. Gli Elite, fondatori, insieme ai Profeti, dell'Alleanza, avevano accesso prima della guerra a tutte le cariche militari più importanti e tendevano a considerarsi superiori. I Brute possedevano un forte orgoglio di razza e odiavano gli Elite. L'attrito si fece sempre più forte e pericoloso: i Profeti furono costretti a scegliere quale delle due razze appoggiare per non perdere il controllo dei Covenant. Mentre i Brute credevano ciecamente nel Grande Viaggio, fra gli Elite cominciava a manifestarsi qualche dubbio su quella dottrina (come dimostrò il formarsi di un gruppo di Elite Heretic). Si aggiunse poi l'uccisione del Profeta del Rimorso da parte di Master Chief (che i profeti usarono come scusa definitiva per eliminare gli elite), la scelta non fu difficile.

Sviluppo

Prima di tutto, la carica di Guardie d'Onore passò dagli Elite ai Brute, ai quali fu in seguito ordinato di massacrare a tradimento i membri Elite del Concilio e uccidere l'Arbiter (che però riuscì a salvarsi). I Brute così sostituirono gli Elite nella gerarchia Covenant. Quando però gli Elite si resero conto del tradimento, lanciarono guerra aperta ai Brute, e anche le altre razze Covenant si schierarono: i Covenant Separatisti comprendevano gli Elite e gran parte dei Grunt e dei Cacciatori; i Covenant Lealisti comprendevano Brute, Jackal, Droni e parte dei Grunt e dei Cacciatori, al servizio dei Profeti. La prima fase della guerra fu combattuta nello spazio, su Alta Opera e sull'Installazione 05, poi gran parte dei Lealisti seguì il Profeta della Verità all'attacco della Terra. I Separatisti per breve tempo continuarono a battersi anche con gli umani, poi l'Arbiter rivelò loro il vero scopo di Halo e cosa sarebbe successo se Verità lo avesse attivato, così nacque un'alleanza fra UNSC e Separatisti. I Lealisti riuscirono a trovare e ad attraversare il Portale dell'Arca sulla Terra, e furono seguiti dagli umani e dagli Elite, che li combatterono sia nello spazio sia sulla superfice dell'installazione: lo scontro fra le due fazioni culminò con la battaglia della Cittadella, nella quale il Profeta della Verità, che voleva attivare gli anelli, fu raggiunto e ucciso dall'Arbiter con l'aiuto di Master Chief, e la maggior parte delle forze Lealiste superstiti allo scontro vennero decimate dai Flood e in seguito totalmente distrutte dall'attivazione della nuova Installazione 04.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale