FANDOM


Lavori in Corso Questa pagina necessita una profonda manutenzione sintattica, morfologica e/o ortografica.

Puoi migliorare questo articolo revisionandolo per intero e renderlo conforme alle norme della wiki.

Delta Halo 2

L' Installazione 05 ripresa accanto al gigante Substance.

Gli Halo (dall'inglese: "anello" - "aureola") sono un gruppo di 7 installazioni orbitanti artificiali, costruiti dall'antica razza estinta dei Precursori (in particolare da uno dei loro capi, il Primo Costruttore), composte da una megastruttura di forma ad anello del diametro pari a circa 10000 km, più o meno simile a quello della Terra.

Superfice

Halo combat evolved halo

Particolare dell' immagine di copertina di Halo: Combat Evolved che ritrae Master Chief su Alpha Halo.

Si tratta di pianeti a forma di anelli, ognuno con superficie diversa (deserto, ghiaccio, acqua, o un insieme di tutto ciò) in modo di dare un habitat migliore per le creature abitanti; la superficie abitabile è sul lato interno dell'anello e su di essa vi è una gravita pari a 1G ed una pressione atmosferica pari ad 1atm, ovvero i valori di gravità e pressione della Terra; l'ambiente degli anelli visitati fino a questo momento ha una flora ed una fauna non catalogate dall'UNSC; oltretutto, pare vi fossero moltissime specie viventi diverse, segno che l'ambiente era abitato da tempo.

Funzionalità

Denominati "Mondi Spada" dai loro costruttori, le installazioni Halo hanno il compito specifico di contenere e studiare i Flood. Questo avviene in appositi laboratori, dove esemplari del parassita sono mantenuti in animazione sospesa. In caso di fuoriuscita, l'anello, che è a tutti gli effetti una superarma di portata galattica, attiva le sue difese per contenere l'infezione e se questa risulta troppo estesa, si procede con l'attivazione dei sistemi principali d'armamento, in grado di anichilire ogni forma di vita senziente in un raggio di 25000 anni luce.

Attivazione

Processo lungo ma semplice, l'attivazione dei sistemi primari d'armamento di un Halo, consiste in:

  1. Recuperare l'oggetto noto come Indice, che ha una forma a T, di colore verde fluorescente e poco più grande di una mano, dall'edificio noto come Biblioteca. In entrambe le biblioteche osservate, l'Indice era contenuto in una custodia formata da elementi semicircolari rotanti in sospensione sopra dei profondi pozzi;
  2. Congiungere l'indice con il computer contenuto nella Sala Controllo di ogni Halo: l'indice rilascerà un codice che permetterà l'attivazione dell'anello dopo diversi secondi.

Gli indici possono essere recuperati e posizionati nel computer centrale solamente dagli esseri che i Guardiani designano come "attivatori", che il profeta Verità svelerà essere la razza umana. Il compito di trasportare gli Indici è invece riservato ai guardiani poiché essendo inorganici non possono essere assorbiti dai flood. Questo fattore si è invece rivelato inefficente in quando la Mente Suprema è riuscita a catturare 2401 Penitent Tangent.

La procedura, di per sè semplice, può essere rallentata notevolmente da diversi fattori, il principale è il fatto stesso le cui conseguenze portano all'attivazione di un Halo: una fuoriuscita di Flood. Essendo i parassiti, molto intelligenti, capaci di assorbire le menti di chi infettano e di violare i sistemi informatici, possono tentare di impedire che questa avvenga: in entrambi i casi in cui si è tentata l'attivazione di un anello, una volta da parte di Master chief sull'installazione 04 e una da parte dell'Arbiter sull'installazione 05, le Biblioteche in cui erano custoditi gli Indici erano circondate da numerose forze flood che tentavano di impedire l'acceso agli Indici.

Fattori secondari possono essere la reticenza delgi "attivatori" a congiungere il computer all'Indice una volta scopertone gli effetti o la disabilitazione di sistemi primari dell'anello.

Esistono anche altri due modi indiretti di attivazione:

  • Il primo consiste nella attivazione manuale e laboriosa dei generatori di impulso, non sappiamo come avvenga, ma intuiamo che sia un processo lungo;
  • Il secondo si verifica in caso di una attivazione parziale dell'anello, come avvenuto nell'Installazione 05, che causa lo stand-by di tutte le Installazioni permettendo l'attivazione di tutto il sistema da una Installazione remota, l'Arca o Installazione 00 sita fuori dalla galassia e raggiungibile da un portale posto sulla Terra.

Edifici e Sistemi

Presupponendo che gli Halo abbiano una struttura simile, come emerso nel confronto tra Delta Halo e Alpha Halo, ognuno di essi conterrà i seguenti sistemi ed edifici:

Edifici

  • Sala di Controllo: è la sala che contiene il computer centrale dell'installazione, che una volta ricongiunto all'indice di attivazione da inizio all'attivazione dell'anello e al conseguente Effetto Halo; quelle presenti sull'installazione 04 e 05 si differenziavano per vari aspetti l'una dall'altra, come l'assenza di una mappa olografca stabile nella seconda o il diverso ambiente che le circondava, uno temperato e l'altro invernale, ma entrambe erano alloggiate in strutture vagamente piramidali costruite sui fianchi di una montagna. Le sale si differenziavano inoltre per la struttra delle sale interne;
  • Silent Cartographer: è un edificio al cui interno risiede un archivio di mappe olografiche di tutto l'anello e mediante il quale si può trovare qualsiasi cosa che sia fisicamente presente su dì esso. Nell'installazione 04 questa era un imponente complesso di edifici alloggiato su un isola ben lontana dalla terraferma; la sala vera e propria era in fondo ad un sistema di stanze e piani che scendeva nelle profondità dell'isola;
  • Biblioteca: edificio nella quale è cotenuto l'indice; sull'installazione 04 presentava al suo interno numerose, grandi sistemi di contenimento e strane "vasche" blu incastonate nelle pareti. Possedeva un sistema di sicurezza basato su ascensori e porte stagne, che tuttavia non hanno impedito ai Flood di occuparla: infatti, i parassiti si sono diffusi mediante i tunnel creati per lo spostamento delle Sentinelle nelle varie sezioni dell'anello. Sull'Installazione 05 si ha l'occasione di vederla dall'esterno: si presentava come una grossa struttura a pianta simmetrica che sovrastava l'enorme valle circostante, isolata tramite il Muro Sentinella dal resto dell'anello, ed era accessibile da navette che transitavano tra gli enormi canyon artificiali della struttura. Il Muro Sentinella protegge la Biblioteca con una barriera energetica che impedisce l'accesso;
  • Laboratori: strutture nelle quali sono contenuti i flood in animazione sospesa; nell'installazione 04 queste strutture erano sotteranee e vennero erroneamente scambiate come un deposito d'armi dal comandante Jacob Keyes, con nefaste conseguenze. A quanto pare i laboratori non sono sorvegliati perchè i Covenant liberarono involontariamente il parassita;
  • Generatori: gruppo di strutture (3 in Halo: Combat Evolved) separate da canyon, contengono 3 generatori a impulsi di fase, il cui potenziale non è stato calcolato neppure da Cortana, anche se è una delle I.A. più potenti a disposizione del CST, che alimentano le armi primarie di un Halo, permettendogli di far fuoco nello spazio profondo. Non si sa se sull'Installazione 05 siano costruiti in maniera diversa e siano le strutture nelle montagne intorno alla Sala di Controllo, oppure se siano collocati in tutt'altro posto;

Sistemi

  • Un Sistema di Teletrasporto , capace di trasportare oggetti di massa ridotta in tutta la struttura dell'anello. Ogni teletrasporto richiede elevate quantità di energia;
  • Un sistema di condutture sotterranee che attraversano tutta la struttura, larghe abbastanza da consentire la naviagazione di una Pelican; oltre a ciò, sono presenti dei tunnel di dimensione molto più piccola, designati per lo spostamento in luoghi specifici per le Sentinelle, ma i Flood li utilizzarono per diffondere l'infezione in tempo rapido;

Varie

  • In Halo: Leggends - Origins si può vedere che tre dei sette anelli sono posizionati vicino ai mondi natale di Elite (Sanghelios), Brute (Doisac) e Jackal (Eayn); probabilmente si tratta di fatti non canonici perchè i Covenant avrebbero subito proceduto con l'attivazione manuale delle installazioni (non avendo un Attivatore a disposizione) una volta conquistati i tre pianeti;
  • Secondo quanto scritto in Halo: Cryptum, in Halo: Primordium e Halo: Silentium e confermato nei terminali di Halo Anniversary, gli anelli Halo inizialmente erano 12. questi 12 anelli erano più grandi, con un diametro di 30000km e funzionavano in modo diverso: sparavano in modo rettilineo, non radiale. Le 12 installazioni furono distrutte durante la guerra dei Precursori contro i Flood. Si decise per tanto di costruire 7 installazioni più piccole ma più efficenti, che con il loro fuoco radiale avrebbero ripulito la galassia dal parassita;
  • In Halo Primordium quando Chakas viene portato via dai Precursori finisce su un Halo abitato da altri umani di carnagione nera, è possibile che gli umani presenti li siano gli stessi che furono composti dal Compositore usato dal Didatta nei Terminali di Halo 4, questo però potrebbe essere inesatto visto che gli umani presenti sono di carnagione rosea.

Galleria

  • Una veduta dell'istallazione 05.Vai a http://it.halo.wikia.com/wiki/Installazione_05
  • L' istallazione 04 durante la sua distruzione.Vai a http://it.halo.wikia.com/wiki/Istallazione_04
  • Una veduta dell' istallazione 04 accanto a Threshold.Vai a http://it.halo.wikia.com/wiki/Istallazione_04
  • L' istallazione 05 accanto a Substance.Vai a http://it.halo.wikia.com/wiki/Installazione_05
  • L' istallazione 04 nel momento di distruzione causato da John-117.Vai a http://it.halo.wikia.com/wiki/Istallazione_04
  • Un concept art di un' istallazione sconosciuta.Vai a http://it.halo.wikia.com/wiki/Halo
  • L'istallazione 00 chiamata anche arca minoreVai a http://it.halo.wikia.com/wiki/Arca_minore
  • L'installazione 05 mentre sta per fare fuoco.Vai a http://it.halo.wikia.com/wiki/Installazione_05



Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.