FANDOM


Isna ’Nosolee era uno dei tanti elite che hanno assalito l'astronave UNSC Pillar of Autumn all'inizio della battaglia dell'Installazione 04.

Essendo riuscito ad infiltrarsi a bordo dell'incrociatore con successo, egli tentò di imprigionare il capitano Jacob Keyes (da lui nominato rozzamente "keez"), quando ormai la parte più grande dello scontro sull'astronave era ormai conclusa; infatti rimanevano a bordo ben pochi marines, alcuni piloti , impiegati di bordo e il capitano stesso. Dato che non potè recuperare Cortana, visto che era stata rimossa dall'astronave, egli pensò che catturare il capitano gli avrebbe portato gloria; tuttavia era da solo contro un numero molto più grande di umani, che potevano rivelarsi molto pericolosi. Decise così di aspettare pazientemente sul ponte fino a quando tutti quelli rimasti a bordo si diressero all'ultima scialuppa, e li seguì passo per passo fino al dispositivo per la fuga. Pensò di prendere keyes in ostaggio quando si sarebbero trovati quasi sulla superfice di Halo; tuttavia non fece abbastanza attenzione, e fu lo stesso Keyes, che, accorgendosi della presenza di un ospite indesiderato, grazie a strani riflessi luminosi dovuti all'esaurimento della mimetizzazione attiva, prese una pistola M6D da un soldato e sparò di fortuna all'Elite, colpendolo proprio nel cranio con il terzo colpo sparato ed uccidendolo.

Il capitano infine si rivolse al soldato a cui aveva preso l'arma, dicendo:

Quote blu1 Grazie, quella cosa funziona piuttosto bene. Non dimenticare di ricaricarla. Quote blu2

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale