FANDOM


Pistola ad Aghi
Pistola ad Aghi Halo 4
Informazioni di produzione
Produttore Lodam Armory [1]
Modello Tipo-33
Tipologia Lanciatore di Munizioni Guidate
Specifiche tecniche
Dimensione 38cm
Capienza caricatore
  • Halo Combat Evolved: 20 aghi
  • Halo 2: 30 aghi
  • Halo 3: 19 aghi
  • Halo: Reach: 24 aghi
  • Halo 4: 22 aghi
Capienza massima
  • Halo: Combat Evolved: 80 + 20 aghi
  • Halo 2: 90 + 30 aghi (180 + 30 + 30 con arma doppia)
  • Halo 3: 76 + 19 aghi
  • Halo: Reach: 72 + 24 aghi
  • Halo 4: 44 + 22 aghi
Selettore di fuoco Automatico
Munizione Proiettili Cristallini Esplosivi da 4.8mm - 6.3mm
Operante Sconosciuto
Cadenza di fuoco Molto Alta
Precisione Media
Gittata Media
Utilizzo
Era Guerra Umani-Covenant, post Guerra Umani-Covenant
Controparte Nessuna
Controarma Armi da distaza ravvicinata, Armi corpo a corpo, Fucili di Precisione
Affiliazione Covenant
[Fonte]



La Pistola ad Aghi è un arma molto particolare, utilizzata da diversi reparti Covenant come arma da soppressione.

Caratteristiche

È uno dei pochi contributi dei Grunt alla tecnologia Covenant, e si ritiene che i materiali utilizzati per costruirla vengano da Balaho, il mondo natale dei Grunt. I proiettili dell'arma sono acuminati cristalli rosei e luminosi (ben visibili se la pistola è carica), sparati con un notevole rateo di fuoco e dotati di proprietà incredibili e ancora in gran parte avvolte nel mistero: una volta sparati tendono infatti a inseguire il bersaglio, conficcandosi nelle sue carni o nel suo scudo energetico; se 7 di questi proiettili (necessario un numero maggiore in Halo 2) si conficcano nello stesso soggetto, si genera un'esplosione tale da infliggere gravvissimi danni o ad uccidere il bersaglio e danneggiare chi gli sta intorno.

Se i proiettili colpiscono una parete solida con un angolo di impatto minimo, rimbalzano e riprendono l'inseguimento, ma si frantumeranno se ne colpiranno un'altra. L'arma è un "classico" di Halo, ed è presente e molto comune fin dal primo gioco, ed è utilizzata soprattutto da Grunt, Droni ed Elite.

Munizioni

Le Munizioni della Pistola ad Aghi sono di forma pressoché cilindrica e di color porpora. Non è chiaro il meccanismo che permette ai caricatori di dividersi in aghi, che appena inseriti come caricatore si dividono in un movimento verso l'alto. I caricatori vengono visti a terra solamente nel livello 343 Guilty Spark di Halo: Combat Evolved, e presentano una forma ovale dello stesso colore dei proiettili.

Vantaggi

La già affrontata esplosione è devastante contro i nemici: in Halo 2 e Halo 3 è l'ideale contro i Brute, mentre in Halo Combat Evolved sono possibili anche esplosioni secondarie che devastano la zona. In Halo 3, poi, l'esplosione è ottima contro qualsiasi forma Flood, poichè ne causa generalmente la distruzione. Le sue munizioni in genere abbondano sul campo di battaglia, e rappresenta un ottima alternativa ai Fucili d'Assalto sia nel Multigiocatore che nella Campagna, anche quando equipaggiata ai Marines. In Halo: Reach in particolare si rivela particolarmente potente contro i Brute, che non sono dotati di scudo.

Svantaggi

La Pistola ad Aghi non si rivela particolarmente efficace contro nemici dotati di scudo energetico pesante, ed è totalmente inutile contro i veicoli; questi, infatti, tendono a deviare i proiettili. Si possono scaricare interi caricatori sugli scudi dei Jackal senza scalfirli, e lo stesso vale sugli scudi dei Brute Chieftain.

Apparizioni

Halo: Combat Evolved

La prima Pistola ad Aghi si presenta come un'arma Covenant utile contro Grunt e Flood e, in maniera minore, contro gli Elite. I proiettili hanno però una velocità molto ridotta, e impiegano anche qualche secondo a raggiungere il bersagli ed esplodere ma, in compenso, hanno un'inseguimento del bersaglio molto accentuato. La detonazione, poi, ha la caratteristica di far esplodere tutti gli ordigni a terra, innescando talvolta devastanti reazioni a catena che possono avvantaggiare o svantaggiare il giocatore.

Halo 2

In Halo 2, singolarmente, è stata abbastanza depotenziata, per via del danno e del rateo di fuoco ridotti, assieme alla capacità di inseguimento. Vi è però la possibilità di impugnarne due alla volta che, a discapito degli attacchi corpo a corpo, potenzia notevolmente la potenza di fuoco.

Halo 3

In Halo 3 è stata eliminata la possibilità di impugnarne due alla volta, ma in compenso è stata visibilmente potenziata. Bastano infatti solo 7 proiettili su un qualsiasi nemico per farlo esplodere e, in genere, ad ucciderlo. Il rateo di fuoco e l'inseguimento sono poi stati aumentati, rendendo quest'arma ottima in tutte le modalità, sia nella Campagna che nel Multigiocatore.

Halo: Reach

In Halo: Reach la Pistola ad Aghi è stata depotenziata, per il fatto che i colpi si conficcano ed esplodono solo su nemici sprovvisti di scudo. Il danno inferto da ogni singolo ago è stato però incrementato, riuscendo a rimuovere gli scudi energetici in pochi colpi. Inoltre la scorta di munizioni che si può portare con sè è stata aumentata. Gli aghi corrono però con una velocità leggermente più bassa, perciò non è difficile evitarli. Gli aghi sono stati nuovamente restilizzati risultando ora molto lunghi e di colore lievemente diverso. Anche l'arma è stata per la prima volta notevolmente restizzata con la parte inferiore molto più lunga che negli altri giochi.

Halo 4

In Halo 4 la Pistola ad Aghi ha nuovamente subito cambiamenti. Il danno e il rateo di fuoco sono stati nuovamente potenziati, ed è stata re-inserita la possibilità di far esplodere un nemico con soli sette colpi, di cui circa cinque bastano per eliminate uno scudo. L'inseguimento è stato però ridotto, e si possono portare con sè solo 3 caricatori da 22 colpi ognuno. L'arma, poi, soprattutto nel multigiocatore, è molto più rara da trovare, e le sue munizioni tendono ad esaurirsi molto in fretta.

Halo Wars

In Halo: Wars la Pistola ad Aghi è il primo potenziamento per le unità Grunt, che sostituisce appunto con quest'arma le consuete Pistole al Plasma, aumentando sensibilmente la potenza di fuoco.

Curiosità

  • Nel libro Halo: La caduta di Reach, quando i Marine incontrarono per la prima volta questa tipologia di arma, i loro rapporti indicarono che i danni provocati da una raffica (7/8 colpi) erano assolutamente devastanti, tanto da aver lentamente mandato in coma un Marine.
  • Il materiale usato per i proiettili è lo stesso usato per fabbricare i cristalli di energia.

Galleria Immagini

Articoli correlati

Armi Covenant di Halo 4


Elite con Lama Energetica - Halo 4

Pistola al PlasmaFucile a ScaricaCarabina CovenantPistola ad AghiFucile a ConcussioneFucile ParticellareLama EnergeticaMartello GravitazionaleCannone a CombustibileCannone al PlasmaGranata al Plasma

Fonti

  1. Halo Waypoint - Needler