FANDOM


Manuel Mendoza era un soldato di fanteria nel Corpo dei Marines UNSC e un membro della squadra Charlie. Ha partecipato alla battaglia di installazione 04 nel settembre 2552.



Storia

Halo: I Flood

Manuel Mendoza è stato uno dei marines di stanza sulla Pillar of Autumn quando è stata attaccata dal Covenant, all'inizio della battaglia di installazione 04.

Dopo essere fuggito a bordo di una navetta di salvataggio, è sopravvissuto alla atterraggio di fortuna sull' Installazione 04. In seguito ha combattuto al fianco di Master Chief, finché non fu evacuato da Echo 419.

Incontro con il Flood

Più tardi, ha fatto parte della squadra Charlie, guidata dal capitano Jacob Keyes e dal sergente Johnson, per trovare un presunto deposito di armi. La struttura, invece, è risultata essere uno sito di contenimento per i Flood. La squadra Charlie subì un agguato e, salvo il sergente Johnson, tutti sono stati assimilati dai Flood e trasformati in forme da combattimento (Wallace A. Jenkins riuscì a "contenere" il contagio). Mendoza, a differenza dei suoi compagni in un primo momento è riuscito a scappare dalle forme infettive anche se in seguito è stato contagiato.

Poche ore dopo l'infezione, John-117 appena arrivato trova Mendoza nella struttura ma questo lo attacca e lo spartan che è costretto a ucciderlo. Osservando il cadavere, lo Spartan vede che una delle piccole creature sferiche era penetrata all'interno della cavità toracica del Marine e sembrava aver esteso i suoi tentacoli in altre parti nel corpo di Mendoza



Citazioni

  • Perché dobbiamo sempre ascoltare queste menate?" - Mendoza su musica flip.
  • "Ehi, se i Covenant vogliono cancellare questa parte della mia vita, per me và bene." Riferendosi alla musica flip.
  • "Sono ovunque ... io non ... " - Quando le forme Flood d'infezione cominciato ad apparire.
  • "E mia mamma che mi voleva far fare il dottore!" - Dopo aver ucciso alcuni Covenant.
  • "Ho un brutto presentimento ..." - Momento prima di incontrare i Flood.


Curiosità

  • Come Jenkins, è diventato un personaggio molto popolare, anche se egli è appena accennato.
  • Vi è anche un glitch in Halo: Combat Evolved che ti permette di tornare a bordo del Pelican nel livello 343 Guilty Spark, fatto questo il giocatore potrà correre lungo il perimetro del livello, in cui Mendoza si trova da solo. Se si attacca con una granata al plasma, il suo corpo viene gettato sorprendentemente alto e lontano (quasi paragonabile a quando il Teschio Sputnik è attivato in Halo 2).
  • L' incontro con Mendoza si svolgerà verso la porta, anche se non ha alcuna forma d'infezione addosso.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale