Fandom

Halopedia

Ombra Furtiva

2 366pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi


Ombra Furtiva
Shadow of Intent.jpg

Informazioni di produzione

Classe Trasporto classe CAS
Flotta Seconda Flotta Omogenea Chiarezza

Flotta della Retribuzione

Specifiche tecniche

Lunghezza 5346 m
Larghezza 862 m
Altezza 700 m
Unità di propulsione Reattori al plasma Covenant
Armamento 1 Bocca di vetrificazione

5 Proiettore d'energia
Lanciasiluri al plasma
Torrette a impulsi

Contenuto

Equipaggio Elite Comandante Supremo:

Arbiter:

Elite

Veicoli Phantom - Seraph - Ghost - Banshee - Spirit - Revenant - Wraith - Scarab - POD

Storia

Prima comparsa Presso l'Installazione 04 nell'ottobre 2552
Distruzione Non confermata
Battaglie combattute Battaglia dell'Installazione 04

Battaglia dell'Installazione 05
Guerra Civile Covenant
Quarantena di Alta Opera
Seconda Battaglia della Terra
Battaglia di Voi
Battaglia dell'Installazione 00

L'Ombra Furtiva (Shadow of Intent in inglese) è un trasporto classe CAS e nave ammiraglia della flotta di Rtas Vadumee durante gli eventi di Halo 3.

Storia

L'Ombra Furtiva è una nave che venne ricatturata dai Covenant Separatisti durante la Guerra Civile Covenant, destinata poi a diventare l'ammiraglia di tutta la flotta separatista: era parte dell'ex Seconda Flotta Omogenea Chiarezza. Dopo essere stata conquistata dagli Elite (e forse dai Grunt allora separatisti), venne poi schierata nella Quarantena di Alta Opera per impedire ai Flood di scappare.

Una singola nave carica di parassiti fuggì dalla quarantena della città e saltò nell'Iperspazio verso la Terra, dove si schiantò sulla città di Voi. Venne seguita da alcuni dei Covenant Separatisti, tra cui Rtas 'Vadum con l'Ombra Furtiva, che vetrificarono parte del Kenya per impedire all'infezione di diffondersi.[1]

La nave accolse poi nel proprio hangar l'Aurora Nascente, con cui si diresse oltre il portale, verso l'Arca. Lì prese parte alla battaglia contro le navi dei Covenant Lealisti, in uno scontro a fuoco in cui il numero delle navi Elite era circa un terzo delle navi lealiste; tuttavia gli Elite schiacciarono letteralmente i loro rivali.[2]

Alla fine della battaglia la nave venne portata vicino alla Cittadella, dove una capsula di dispersione Flood proveniente da Alta Opera (comandata dalla Mente Suprema) colpì la nave e ne debilitò i sistemi d'arma.[3] Tuttavia la nave resse il trauma e resistette fino alla fine della guerra: portò sulla Terra tutti gli Elite ed umani superstiti e ritornò su Sanghelios, lasciando il pianeta umano il 3 Marzo 2552 (calendario militare).[4]

Varie

  • Con una glitch, è possibile visitare il ponte della nave nel livello L'Arca di Halo 3.

Galleria

Fonti

  1. Livello Halo 3: Bloccare l'Invasione
  2. Livello Halo 3: L'Arca
  3. Livello Halo 3: I Covenant
  4. Livello Halo 3: Halo

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale