Fandom

Halopedia

Proiettore Defoliante M7057

2 366pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi
Lanciafiamme M7057 DP
Proiettore Defoliante M7057.png
Informazioni di produzione
Produttore Misriah Armory
Modello M7057 DP
Tipologia proiettore defoliante
Specifiche tecniche
Dimensione due mani
  • Lunghezza: 116.8 cm[1]
  • Peso (scarico): 45,8 kg[1]
  • Peso (carico): 55,5 kg[1]
Capienza caricatore carica di combustibile, 100 per bombola
Capienza massima 600 + 100 unità (Halo: Combat Evolved)
Selettore di fuoco fiammata, a surriscaldamento
Munizione Pyrosene-V[1]
Operante compressore di gas combustibile
Cadenza di fuoco elevata
Precisione ridotta
Gittata ridotta
Utilizzo
Era Guerra Umani-Covenant
Controparte Sconosciuta, forse inesistente
Controarma Armi Balistiche, Armi a Energia Diretta
Affiliazione UNSC
[Fonte]


Quote blu1.png Serve un vero pazzo per usare un lanciafiamme... Quote blu2.png

~ Tecnico UNSC E2-BAG/1/7[2]

Il Proiettore Defoliante M7057, chiamato anche Lanciafiamme M7057, è un'arma incendiaria pesante utilizzata dall'UNSC.

Dettagli

L’M7057/DP è un lanciafiamme chimico standard che proietta e infiamma un getto di combustibile volatile e semi-liquido, capace di incendiare qualsiasi corpo o superfice con cui entra in contatto. I lanciafiamme sono ingombranti e relativamente difficili da utilizzare (sia psicologicamente che fisicamente),[1] e non trovano molte applicazioni sul campo.

Considerarlo però come un’arma è quasi un’inesattezza, infatti in veste di Proiettore Defoliante sarebbe un oggetto da usare per ripulire rapidamente dal fogliame zone desinate alla costruzione di strutture militari. Detto questo, sebbene non sia obsoleto militarmente la sua efficienza come arma psicologica è innegabile,sfortunatamente l’effetto psicologico è un’arma a doppio taglio.[1]

Caratteristiche

Halo: Combat Evolved

In Halo CE, anche se in modo infimo, ha la tendenza di surriscaldarsi ed è poco potente se utilizzato contro il nemico con solo qualche fiammella. Tuttavia,prolungano il fuoco verso un nemico vicino si può stare certi che questo brucierà in pochi secondi. Inoltre, quando si viene colpiti, il fuoco continua a bruciare per parecchio tempo, causando continui tremolii allo schermo e rendendo impossibile l'utilizzo dello zoom. Gli svantaggi principali sono la tendenza delle fiamme ad essere rifratte da qualsiasi superfice, col risultato che negli spazi ristretti c'è il rischio di incendiarsi da soli; le fiamme tendono inoltre a far perdere campo visivo a chi spara (ma anche a chi viene investito dal fiume di fuoco), e si diradano dopo poca distanza percorsa. Possiede un caricatore contenente una carica del 100%, che si esaurisce dopo circa due utilizzi fino al surriscaldamento. Si possono comunque portare con se fino a sei bombole di riserva, la cui ricarica avviene però molto lentamente.

Halo 3

A differenza del capitolo precedente, in Halo 3  il lanciafiamme è un'arma pesante, che causa cioé lo spostamento della visuale in terza persona durante l'utilizzo e un notevole rallentamento del giocatore. Non può essere ricaricato, ma si esaurisce in modo più lento. Presenta poi un reticolo di mira tratteggiato circolare, ed è tendente a riscaldarsi molto in fretta, nonostante il danno sia sensibilmente aumentato. Il suo combustibile riesce inoltre ad aderire a qualsiasi superfice, risultando ottimo per bloccare il passaggio ai nemici. Nella campagna appare solo nelle missioni nelle quali appaiono i Flood,contro i quali risulta molto efficace; in particolare le Forme pure muoiono dopo un brevissimo contatto con il fuoco, mentre le altre continuano a muoversi per un breve tempo.

Apparizioni

Appare in tutte le mappe esclusive di Halo: Combat Evolved per PC, seppur raramente. Ritorna poi in Halo 3, la prima volta in Bloccare l'invasione, dove un Marine lo utilizza per cercare di difendersi dai Flood. Ritorna poi in Cortana, accanto al Pelican schiantato ed infine in Halo, alla base della Sala di Controllo. Lo si può posizionare ovunque nella fucina, ma si trova di default solo in Struttura.

Varie

  • Se in Zanzibar  si da fuoco ad un giocatore, questo brucierà sott'acqua, tuttavia, qualunque cosa (compresi i giocatori) venga colpita mentre si trova già immersa, non prenderà fuoco.
  • E' l'unica arma in terza persona che può essere rimossa e trasportata che gode di munizioni infinite, se vengono modificate le impostazioni di gioco.

Galleria

Fonti

  1. 1,0 1,1 1,2 1,3 1,4 1,5 Bungie.net - Flamethrower
  2. Halo Encyclopedia, pagina 313

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale