FANDOM



Sacrificio Infinito

Informazioni di produzione

Classe Incrociatore Covenant

Specifiche tecniche

Lunghezza 1455 m
Unità di propulsione Reattori al plasma Covenant
Armamento 5 Cannoni al plasma pesanti

Torrette a Impulsi

Contenuto

Equipaggio Profeta Minore Comandante di Nave:

Elite - Jackal -Cacciatori - Grunt

Storia

Prima comparsa Nei pressi di Charybdis IX nel 2535
Distruzione Non confermata
Battaglie combattute Battglia di Charybdis IX

La Sacrificio Infinito una delle prime navi comandate dal Profeta del Rimorso, si tratta di un incrociatore Covenant.[1]

Storia

La Sacrificio Infinito fu osservata per la prima volta durante la Battaglia di Charybdis IX, in tale occasione Rimorso la utilizzò come centro di comando per le operazioni di assedio alla colonia umana. Durante la medesima battaglia, inoltre, venne convocato a bordo l'allora Elite Zelota Thel 'Vadamee, per ricevere dal Profeta una missione speciale: trovare l'origine delle armi Covenant illecitamente vendute dai Kig-Yar e riutilizzate dai ribelli umani, vendute nei pressi di un ammasso di asteroidi chiamato comunemente "Rubble" dagli eretici.

Fonti

  1. Halo: Il protocollo Cole pag. ??

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale