FANDOM


Disambiguo Triste Pagina Disambigua – Ti informiamo che la pagina che stai leggendo è disambigua; qui sotto può essere riportata una lista con varie destinazioni.
Sentinella

Sentinella di profilo

Le Sentinelle sono robot volanti dei Precursori adibiti alla riparazione delle strutture e soprattutto al contenimento dei Flood sugli Halo.

Funzionamento

Pur dotate di limitata intelligenza artificiale autonoma, le Sentinelle di solito si affidano ai comandi del Guardiano dell'Installazione a cui sono affidate, che ne coordina il comportamento. Le Sentinelle mantengono operativa e riparano l'Installazione cui sono assegnate, e vengono utilizzate in massa per contenere quanto possibile eventuali fughe Flood fino all'attivazione degli anelli. Sugli Halo ci sono diverse strutture adibite alla costruzione rapida di Sentinelle, in modo da rimpiazzare quelle cadute in battaglia. Le sentinelle sono amichevoli con gli "Attivatori" umani e si limitano ad osservare , sempre che rispettino il protocollo d'attivazione. In caso opposto arrivano ad aggredire chiuque ostacoli il protocollo, come si è visto durante la battaglia dell'Installazione-04.

Struttura

Sentinella 2

Sentinella di fronte

Lunghe poco più di un metro, le Sentinelle hanno un unico occhio centrale attorno a cui sono disposte tre piccole braccia robotiche (di solito piegate). Il Fucile Particellare delle Sentinelle è un arma laser efficace contro i Flood direttamente integrata nel loro corpo.

Tipi

Esistono molte varietà di Sentinelle:

  • Sentinelle minori: argentate, dotate di fucile particellare arancione e spesso di deboli scudi energetici. Compaiono in Halo: Combat Evolved, Halo 2, Halo 3 e Halo Wars.
  • Sentinelle maggiori: dorate, dotate di fucile particellare azzurro e di scudi energetici più forti, lavorano sempre in grandi gruppi. Compaiono in Halo 2.
  • Enforcer: grosse macchine, dotate di due Fucili a Impulsi, di Missili dei Precursori, di un fucile particellare azzurro come ultima risorsa e di tre scudi energetici. Compaiono in Halo 2.
  • Costruttori, sentinelle specializzate nella costruzione e riparazione degli edifici.
  • Sentinelle di Requiem: appaiono in Halo 4 su Requiem. Non combattono mai contro Master Chief, anzi, lo aiutano più volte ad eliminare dei Covenant. Non possono essere distrutte, ma si dissolvono dopo aver ricevuto un certo numero di colpi; di conseguenza non lasciano cadere alcuna arma.
  • Sentinelle di Onyx: il più forte tipo di sentinelle, sono equipaggiate di fucili particellari dorati forti quanto il raggio dei Guardiani. Un colpo del fucile può disintegrare uno Spartan-III e ferire uno Spartan-II, ma se si uniscono in formazione di tre possono vaporizzare anche i carri armati. Una formazione di 45 Sentinelle di Onyx può vaporizzare anche un astronave UNSC di grandi dimensioni. I loro scudi energetici sono immuni ai colpi di piccole armi e riescono a resistere a svariati colpi di fucile di precisione. Sono schierate solo a Onyx per difendere il pianeta. Compaiono nel libro Halo: I fantasmi di Onyx.
  • Super Sentinelle: si trovano sul pianeta scudo di Halo Wars, sono molto più grosse delle normali Sentinelle, sparano raggi che rallentano i nemici e gli impediscono di attaccare. Compaiono in Halo Wars.
  • Protettori: sono delle mini-sentinelle che forniscono supporto guarendo, schermando o proteggendo le altre unità. Compaiono in Halo Wars.
  • Strato-Sentinelle: si tratta di macchine enormi che svolgono su scala più grande i compiti dei Costruttori: per esempio, costruiscono gli Halo di rimpiazzo. Compaiono in Halo: la Culla della Vita.

Galleria


Altro


Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale