FANDOM


Le Strutture di contenimento erano strutture utilizzate dai Precursori per contenere esemplari di Flood da studiare.


Installazione 04

Durante gli eventi di Halo: Combat Evolved le forze UNSC, guidate dal capitano Jacob Keyes, hanno tentato di prendere una struttura nascosta in una palude. Un Elite di nome 'Qualomee mentì dicendo che si trattava di una deposito di armi. La struttura si è rivelata un sito di contenimento per i Flood.

Il Covenant ha rilasciato il parassita e poi, rendendosi conto dell' errore, aveva tentato (senza successo) di contenere l'infezione. La zona è stata completamente contaminata dal parassita, l'nfezione da quì si è poi diffusa su tutta la superficie di Halo.

Questa zona è stata distrutta insieme con il resto dell'installazione 04, quando John-117 ha fatto esplodere la Pillar of Autumn.


Nel gioco

Il sito è stato scoperto inizialmente dalle forze Covenant che, dopo aver scoperto e liberato i Flood prigionieri (non è chiaro se per errore o semplicemente perché non avevano idea di cosa fosse realmente la struttura) sono stati massacrati e costretti a bloccare l'impianto. Nella confusione seguita tutti gli Elite sono stati uccisi o infettati e nella struttura sono rimasti solo alcuni di Grunt e Jackal; questo era strano, visto che gli Elite sono le unità più forti, anche se la loro mancanza dà subito al giocatore la sensazione che ci sia qualcosa di strano. Più tardi il capitano Keyes, in un disperato tentativo di procurarsi le armi necessarie a intraprendere una campagna di guerriglia, è andato alla struttura con Johnson e parte della squadra Charlie

La prima squadra con il capitano Keyes e Johnson si è addentrata nella struttura fino a trovarsi di fronte a una porta chiusa (probabilmente proprio dai Covenant per contenere l'infezione). Aperta la porta i Marines vengono assaliti da delle forme infettive che li contagiano tutti a eccezione del sergente Johnson, che a causa della sindrome di Boren non può essere contagiato. Inutile dire che la normale missione di routine è stata gettata nel caos totale, con entrambe le forze umane e Covenant allo sbando, impegnate a combattere con gli orrori che erano stati imprigionati per innumerevoli secoli

Quando Master Chief arriva alla posizione la battaglia iniziale è finita, con le rimanenti forze Covenant sparse e disorganizzate e alcuni Marines asserragliati alle entrate, che sparano addosso a tutto quello che si muove. I Flood stessi, come se avessero avvertito una nuova potenziale vittima, si sono ritirati tranquillamente nel buco da cui erano venuti e si prepararono ad attaccare il loro nuovo nemico, lasciando solo orribili resti della loro follia omicida.

Dopo essersi fatto strada tra i macabri resti dei Covenant caduti in battaglia e aver incontrato solo un Marine impazzito e con la mente distrutta da ciò che aveva visto, il Capo trova solo un chip di registrazione di un elmetto a raccontargli cosa è realmente successo. Alla fine del filmato il capo viene attaccato dai Flood ed è costretto a fuggire dall'edificio

Dopo aver combattuto il parassita per tornare indietro, Master Chief si raggruppa con ciò che restava della seconda squadra e coraggiosamente li condusse al centro della palude, lottando contro dozzine di Flood.

Raggiunto il centro 343 Guilty Spark, che era di pattuglia nell'area con delle Sentinelle nel tentativo di contenere l'epidemia di Flood, si è imbattuto nel Capo e i suoi Marines. Individuando in lui un Attivatore, lo ha rapito e teletrasportato fuori dalla palude, nella Biblioteca, per recuperare l'Indice.

Miniera di Gas di Threshold

Durante la rivolta degli Heretic, l'Arbiter si imbattè in un sito di contenimento dei Flood sulla Miniera di Gas usata come base dagli eretici.

Questo spiega la presenza delle Sentinelle.

Le Sentinelle su questa struttura sono state sotto il comando di 343 Guilty Spark, che era sfuggito alla distruzione dell'installazione 04. I Flood presenti su questa struttura sono stati tutti uccisi quando la stazione è caduta nell'atmosfera del pianeta Threshold


Altre apparizioni

Queste strutture appaiono in luoghi abbandonati, come la miniera di gas probabilmente per evitare che in caso di fuoriuscita i Flood si diffondano prima dell'attivazione degli Halo o almeno di essere nuovamente imprigionati.

E 'anche probabile che vi sia un sito di contenimento in ogni anello, in quanto era presente sia su su Alpha Halo che su Delta Halo, anche se il secondo aveva subito una contaminazione massiccia.

In Halo Wars in alcune mappe multiplayer ci sono delle strutture che rilasciano i Flood.



Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale