FANDOM



Truth and Reconciliation
Truth and Reconciliation

Informazioni di produzione

Classe Incrociatore classe CCS
Flotta Flotta Particular Justice

Specifiche tecniche

Lunghezza 1782,2 m
Larghezza 861,7 m
Altezza 230,8 m
Unità di propulsione Reattori al plasma covenant
Armamento 1 Bocca di vetrificazione

1 Proiettore d'energia
6 Cannoni al plasma pesanti
8 Lanciasiluri al plasma
Torrette a impulsi

Contenuto

Equipaggio Elite Comandante di Nave:

Profeta Minore Comandante di Nave:

Elite Zelota:

Elite Special Operation:

Elite Minore:

Elite - Jackal - Cacciatori - Grunt - Flood (in seguito)

Veicoli Spirit - Ghost - Cannone Ombra - Wraith - Banshee

Storia

Prima comparsa Durante la Battaglia di Reach nell'ottobre del 2552
Distruzione Durante la Battaglia dell'Installazione 04 nel settembre del 2552
Battaglie combattute Battaglia di Reach

Battaglia dell'Installazione 04

Il Truth and Reconciliation è uno dei più grandi incrociatori delle flotte covenant. Compare in Halo CE in due livelli: il Truth and Reconciliation, dove bisogna salvare il capitano Jacob Keyes dalle grinfie dei Covenant e, nel livello Keyes, dove l'obiettivo è salvare il capitano Keyes (che poi muore nello stesso livello) prigioniero dei Flood che si erano impadroniti dell'incrociatore.

Storia

La nave era una delle prime che ingaggiò l'incrociatore UNSC Pillar of Autumn nel 2552 nel Sistema di Threshold; Cortana, IA di bordo, riuscì a causare un ingente danno allo scafo dell'astronave, costringendola alle riparazioni di emergenza sulla superficie di Halo; così facendo, l'astronave fu la prima a sbarcare e divenne il quartier generale delle forze covenant: li vennero portati i prigionieri, come ad esempio il capitano Jacob Keyes.[1]

L'astronave era comandata da un Profeta di grado piuttosto contenuto, ai quali erano subordinati varii Elite, tra cui Zuka 'Zamamee e gli elite più prestigiosi della nave, di grado Zelota.

Il giorno seguente all'atterraggio, un battaglione di ODST scortato da Spartan 117 sferrò un assalto all'astronave, liberando il capitano prigioniero e causando moltissime perdite di personale Covenant.[2] A quel punto fu accettata dal profeta una missione che aveva come obiettivo la morte dello Spartan, che fallirà miseramente (più volte).[3]

Più tardi, l'astronave venne assalita dai Flood; l'astronave era ancora danneggiata, e mentre venivano eseguite le riparazioni, i Flood si infiltrarono; ulteriori danni causarono la caduta dell'astronave nel canyon sotto di essa, complicando la situazione; in questo clima, John-117 tentò un altro recupero del capitano Jacob Keyes, ora tenuto prigioniero dai Flood. Presto arrivarono i soccorsi dal resto della flotta covenant, gli Spec Ops, il corpo più addestrato dei Covenant, dove anche un Grunt è pericoloso.[4]

John riuscì a salvarsi la pelle e a fuggire con un Banshee, dopo aver recuperato da una Proto-Mente Suprema il codice di attivazione della Pillar of Autumn. I flood in seguito vennero sbaragliati e messi alle strette, poi l'area venne sterilizzata; tuttavia i covenant trascurarono diverse parti dell'astronave, lasciando che i parassiti giacessero in attesa per un nuovo attacco, quando l'astronave si sarebbe sollevata dall'anello, per poi diffondere l'infezione.

Intanto, tutte le forze dell'UNSC che riuscirono a radunarsi alla base alpha posta sull'altopiano desertico sferrarono un offensiva micidiale: la nave cadde nel controllo dell'UNSC, e il maggiore Antonio Silva decise di tornare sulla Terra con l'astronave.[5]

Il Luogotenente Melissa McKay, riuscendo a capire da Jenkins che i Flood erano a bordo, fece esplodere l'astronave, condannando tutti quelli a bordo, compresi i Flood, ad una morte atroce. Il profeta al comando, che era tenuto come ostaggio dagli ODST, e che avrebbe avuto il ruolo di "trofeo della vittoria" su Halo, una volta che la nave fosse tornata sulla Terra, morì anch'esso a bordo dell'astronave nell'esplosione.

Galleria

Fonti

  1. Livello Halo: Combat Evolved: Halo
  2. Livello Halo: Combat Evolved: Truth and Reconciliation
  3. Halo: Flood pag. ??
  4. Livello Halo: Combat Evolved: Keyes
  5. Halo: Flood pag. ??

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale