Fandom

Halopedia

UNSC Midsummer Night

2 361pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione8 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.


UNSC Midsummer Night

Informazioni di produzione

Classe Sconosciuta
Flotta Marina UNSC

Specifiche tecniche

Lunghezza Sconosciuta
Scafo 60 centimetri di Titanio-Astealth
Unità di propulsione
Armamento

Contenuto

Equipaggio

Storia

Prima comparsa 2535 sopra Chi Rho, sistema Ectanus 45
Battaglie combattute Battaglia di Rubble
La UNSC Midsummer Night era una fregata leggera dell'UNSC. Prima della sua promozione a capitano nel 2552, il tenente Jacob Keyes servì a bordo di questa fregata, e successivamente fu trasferito alla UNSC Iroquois, un cacciatorpediniere UNSC.

Storia

Nel 2535 la UNSC Midsummer Night era stata equipaggiata con abilità furtive dall'ONI, in cambio di aiuto con una missione speciale. La fregata ha vissuto momenti difficili fin dall'inizio. Durante la sua missione Shakedown per far rispettare il Protocollo Cole sulle navi civili, alcuni dei suoi ODST furono stati catturati in una trappola insurrezionalista che provocò oltre 20 morti in azione e circa una dozzina di feriti in azione. Da lì, ha dato sostegno a operatori ONI su Charybdis IX, che cercavano di estirpare la fonte del commercio illegale di armi al plasma. Un pilota Pelican dell'UNSC del vascello (chiamato Jeffries), perse la vita per deii razzi della contraerea ribelle durante questa missione. La Midsummer Night poi seguì una nave insurrezionalista ad una struttura nota come il Rubble. La nave cercò di usare la sua furtività per attraversare la struttura insurrezionalista. Purtroppo, il tenente Badia Campbell, uno degli ufficiali di plancia, era un simpatizzante insurrezionalista, ferì diversi ufficiali e ferì a morte il comandante Dmitri Zheng, prima di essere fermato dal tenente Keyes. Successivamente si suicidò con la sua stessa arma. Prima di morire, Campbell aveva sabotato la nave e allertato il Rubble della presenza della nave. La Midsummer Night fu poi con forza requisita da parte dei Ribelli. Non si sa quanti tra marines e personale siano morti in questa missione. I ribelli presumibilmente la riportarono come era in condizioni di lavoro più tardi. La nave sarà riconquistata dal tenente Jacob Keyes con l'aiuto dell'IA del Rubble, Juliana, che ha visto la presenza dell'UNSC come l'unico modo per salvare i cittadini sotto la sua carica. Keyes e l'equipaggio sopravvissuto avrebbero quindi utilizzato la nave per dispiegare la Squadra Grigia e i suoi ODST sulla città Covenant di Redoubt vicino ai suoi due cannoni AA per aprire la città con un bombardamento. Diversi ODST morirono nel tentativo, ma la missione fu un successo. Da lì in poi, la nave venne messa a guardia dell'habitat Exodus mentre fuggiva nella relativa sicurezza dello spazio controllato dall'UNSC. La nave è stata danneggiata nello sforzo ma è stato in grado di effettuare il ritorno e di ricevere riparazioni.


Curiosità

  • Il nome è un riferimento al Sogno di una notte di mezza estate, una commedia di William Shakespeare.
  • La Night fu menzionata per la prima volta nel libro Halo: La caduta di Reach, quando il capitano Keyes stava rimuginando le specifiche dell'Iroquois nella sua testa e ha ricordato che lei non era come le altre navi che aveva servito, citando poi la Midsummer Night.
  • Benchè effettivamente ci sia scritto che è una fregata, non viene scritto però di quale classe faccia parte. Ciò può essere una conferma che essa sia una fregata a sè stante: non a caso è il suo ruolo è più simile a quello di un prowler, dato che ha anche sistemi stealth.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso