FANDOM



Vendetta Risonante

Informazioni di produzione

Classe Cacciatorpediniere classe RPV

Specifiche tecniche

Lunghezza 1500 m
Larghezza 1217 m
Unità di propulsione Reattori al plasma Covenant
Armamento 1 Bocca di vetrificazione

1 Proiettore d'energia
2 Cannoni al plasma pesanti
Torrette a impulsi

Contenuto

Equipaggio Elite Comandante di Nave:

Elite Zeloti:

Storia

Prima comparsa Nei pressi di Charybdis IX nel 2535
Distruzione Ad opera della nave Jackal Un Salmo al Giorno nei pressi del Rubble nel 2535
Battaglie combattute Battaglia di Charybdis IX

Battaglia del Rubble

La Vendetta Risonante fu la prima nave al comandata da Thel 'Vadamee che alcuni anni dopo divenne Arbiter.[1]

Storia

Il cacciatorpediniere classe RPV partecipò alla sua prima battaglia contro il cacciatorpediniere UNSC Do You Feel Lucky? nei pressi di Charybdis IX. 'Vadamee decise di distruggere la nave in un modo "onorevole" perciò inviò una task force di Zeloti e Grunt (da lui comandati) all'interno della nave nemica. La missione fu una sostaziale vittoria e Thel tornò a bordo della Vendetta Risonante con un solo membro della squadra ferito: Jora 'Konaree. Infine, ormai senza difese, la Do You Feel Lucky? venne distrutta da un colpo di proiettore d'energia mentre il cacciatorpediniere covenant si trovava ormai lontano.[2]

L'azione militare compiuta dalla Vendetta Risonante destò persino l'ammirazione del Profeta del Rimorso, che convocò immeditamente lo Elite Comandante di Nave a bordo del suo incrociatore personale (la Sacrificio Infinito). Il Profeta si congratulò con il Sangheili per la sua ottima abilità in battaglia e lo invitò a svolgere una missione che lo avrebbe portato a scoprire l'origine di diverse armi Covenant recentemente rubate dai Kig-Yar e vedute sul loro mercato nero agli Insurrezionisti umani. Thel accettò la missione del Gerarca, anche se non apprezzò la sua decisione di farlo lavorare insieme al trasporto Kig-Yar Un Salmo al Giorno, comandato dalla Jackal Zelota Chur'R-Mut e dal Brute Comandante di Nave Pellius.[3]

Congedato Rimorso, 'Vadamee ritornò a bordo della Vendetta Risonante e partì alla volta dell'insieme di asteroidi che gli Insurrezionisti chiamavano comunemente Rubble (ossia "le macerie"). Arrivati in prossimità degli asteroidi accadde un fatto apparentemente inspiegabile: la Un Salmo al Giorno colpì ripetutamente con i suoi siluri al plasma il cacciatorpediniere Covenant e lo abbordò con diverse navette di salvataggio. Pellius, dopo aver mandato un messaggio di scherno agli Elite, saltò nell'iperspazio e lasciò la Vendetta Risonante ormai gravemante danneggiata ai Kig-Yar.

Thel, da parte sua, fece tutto il possibile per salvare il suo equipaggio: chiese (con una frase retorica) se qualche Sangheili disonorevole avesse voluto abbandonare la nave e invitò i rimanenti guerrieri a combattere fino alla morte. Molti Elite fuggirono, ma le navette di salvataggio Spirit vennero tutte abbattute dai caccia nemici. Tra tutti i combattenti che avevano deciso di rimanere nella Vendetta Risonante, furono risparmiati solo Thel (che nel frattempo era svenuto) e altri quattro Zeloti Elite: Jora (gravemente ferito a una gamba), Saal, Veer e Zhar.[4]

Nota

  • Nel libro Halo: Il protocollo Cole tutti i cacciatorpedinieri sono considerati delle corazzate, ma ciò è dovuto ad un'errata traduzione dall'inglese.

Fonti

  1. Halo Encyclopedia pag. ??
  2. Halo: Il protocollo Cole pag. 137 - 143
  3. Halo: Il protocollo Cole pag. 145 - 149
  4. Halo: Il protocollo Cole pag. 159 - 167

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale